Attualità Catania

Covid, vaccini col contagocce in Sicilia

Le dosi Pfizer basteranno soltanto per coprire i richiami

Covid, vaccini col contagocce anche in Sicilia A Catania slitta piano per ultraottantenni

Catania - In provincia di Catania sono 25.072 le dosi già somministrate di vaccino Pfizer e sono già iniziati i richiami che stanno interessando solo il personale sanitario perché con i tagli di Pfizer le autorità preferiscono procedere con i piedi di piombo. 

Arriveranno martedì 6 mila nuove dosi, che serviranno per coprire le dosi mancanti per ultimare tutti i richiami. I sieri che rimarranno in giacenza probabilmente saranno trasferiti in altre aziende che hanno esaurito le scorte, confermando, indirettamente, che la campagna vaccinale al momento si è fermata o comunque procede col freno a mano. Da Moderna si attendono altre mille dosi che sommate alle 1300 già in somministrazione permetteranno di vaccinare all’incirca 1150 anziani delle case di riposo, mentre tutte le Rsa sono state coperte. 


© Riproduzione riservata