Attualità Ragusa

Donatella Finocchiaro ricorda Battiato e Perduto Amor

Ospite del Donnafugata Film Festival

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/06-08-2021/donatella-finocchiaro-ricorda-battiato-e-perduto-amor-500.jpg Donatella Finocchiaro ricorda Battiato e Perduto Amor

Ragusa - Doppio omaggio a Franco Battiato ieri sera al DonnaFugata Film Festival grazie al film documentario di Pasquale Scimeca, “Sicilia in cantata”, un racconto in musica delle più belle e suggestive location dell’isola. Un poema epico su una Sicilia metafora del mondo, crocevia di civiltà, luogo di pacifica convivenza tra uomini di diverse religioni. Da Federico II alla cacciata degli Ebrei, dallo sbarco di Garibaldi a Marsala alle lotte contadine, alle migrazioni.

La Sicilia vera raccontata con brani di musiche note, tra cui quelle del maestro Battiato utilizzate anche dalla regista Emma Dante nel film “Le sorelle Macaluso” proiettato successivamente a quello di Scimeca. Nutrito il red carpet con Donatella Finocchiaro, Susanna Piraino, Anita Pomario, Alissa Maria Orlando componenti del cast che hanno raccontato la propria esperienza sul set oltre alla difficoltà di interpretare i propri ruoli. La Finocchiaro, sollecitata dal direttore artistico Francesco Calogero, ha parlato anche lei di Franco Battiato conosciuto sul set di “Perdutoamor”, pellicola d’esordio per il cantante catanese con cui è rimasta una profonda amicizia. “Un uomo di talento, un vero amico”, ha ricordato la Finocchiaro, concetti che poco prima erano stati ribaditi dal regista Scimeca che aveva parlato anche della generosità di Battiato il quale si era lasciato coinvolgere nella scrittura delle musiche di “Il giorno di San Sebastiano” senza chiedere alcun compenso.


© Riproduzione riservata