Attualità CATANIA

Etna dà spettacolo con fontana di lava e trabocchi

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com/immagini_articoli/01-12-2023/1701456304--news-ragusa.jpg&size=750x500c0 Etna dà spettacolo con fontana di lava e trabocchi


L'Etna dà spettacolo con un'intensa fontana di lava dal Cratere di Sud-Est con trabocchi nell'area sommitale e un'alta colonna di fumo. L'attività in corso è visibile anche da Taormina e Catania. Il fenomeno è confermato dall'Ingv che parla di 'normale attività" del vulcano. Il modello previsionale sulla dispersione del plume vulcanico indica una potenziale ricaduta di ceneri nel versante nord-orientale del vulcano in direzione Nord-Nord-Est. Il bollettino di allerta aereo, il Vona, è diventato rosso, ma l'attuale fase eruttiva, al momento, non impatta con l'operatività dell'aeroporto di Catania.

  Dal punto di vista sismico, si legge in un comunicato dell'Ingv, Osservatorio etneo, di Catania, l'ampiezza media del tremore vulcanico è ancora aumentata, con tendenza a ulteriore incremento. Le sorgenti del tremore rimangono confinate nell'area del cratere di Sud-Est alla profondità di circa 2.900 metri sopra il livello del mare.
    Anche l'attività infrasonica mostra un significativo incremento.
    Gli eventi infrasonici localizzati sono prodotti dal cratere di Sud-Est. L'analisi dei dati clinometrici mostra una variazione di circa 0,3 micro radianti nella parte sommitale del vulcano, compatibili con le usuali dinamiche di fontana di lava
   


© Riproduzione riservata