Attualità

Falcone:Teatro Massimo, esecuzione Messa da requiem il 23 maggio

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-05-2022/1653135304--news-ragusa.jpg&size=749x500c0 Falcone:Teatro Massimo, esecuzione Messa da requiem il 23 maggio

PALERMO, 21 MAG Con l'esecuzione della Messa da requiem, il maestoso capolavoro di Giuseppe Verdi, lunedì 23 maggio alle 20:30, il Teatro Massimo di Palermo ricorda il trentesimo anniversario della strage di Capaci, in cui persero la vita i magistrati Giovanni Falcone e Francesca Morvillo, gli agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro e tutte le vittime delle stragi mafiose. A dirigere Orchestra e Coro, il Maestro Omer Meir Wellber con uno straordinario quartetto di solisti. Maestro del Coro Ciro Visco.
    Diretta streaming sulla WebTv del Teatro Massimo.
    Composta per commemorare Alessandro Manzoni, a un anno dalla scomparsa, il 22 maggio del 1874, la Messa da requiem è considerata il capolavoro sinfonicocorale di Giuseppe Verdi, creato sull'onda dell'emozione per la scomparsa del poeta, ammirato e amato dal compositore.
    Ad eseguirla, l'Orchestra e il Coro del Teatro Massimo, diretti da Omer Meir Wellber, con un organico imponente composto da 80 professori d'orchestra, 75 artisti del Coro, e le voci di quattro cantanti straordinari: il soprano Angela Meade, interprete eccellente nei ruoli più esigenti del Belcanto e nelle opere di Verdi e Mozart; il mezzosoprano Marianna Pizzolato, tra le artiste più versatili e acclamate della sua generazione; il tenore italoinglese Freddie De Tommaso, voce fenomenale e talento nella tradizione dei grandi tenori italiani, vincitore del Premio Operalia Placido Domingo; il basso Michele Pertusi, uno dei più grandi cantanti della scena lirica mondiale, interprete di riferimento del repertorio verdiano. Maestro del Coro è Ciro Visco. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata