Attualità ROMA

De Filippi, 60 anni a tutto gas per la regina dell'Auditel

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-12-2021/1638548706--news-ragusa.jpg&size=749x500c0 De Filippi, 60 anni a tutto gas per la regina dell'Auditel

ROMA, 03 DIC Ha strappato lacrime anche a Robert De Niro e Julia Roberts a C'è posta per te. Amata e seguita su Mediaset, caso unico, da un pubblico trasversale che va dai giovanissimi ai diversamente giovani, da sempre corteggiata dalla concorrenza, tanto da arrivare anche alla conduzione (a titolo gratuito nel 2017 con Carlo Conti) di Sanremo, prima ancora come ospite (nel 2009 con Paolo Bonolis) e poi invocata in diretta ogni sera da Amadeus e Fiorello, ma spesso ospite di trasmissioni come Che Tempo che fa. Maria De Filippi, la regina dei palinsesti, quella che non sbaglia un colpo, neanche a volerlo, taglia con sana spavalderia il traguardo dei 60 anni, il 5 dicembre, e con una linea da far invidia a una trentenne grazie a tanto sport, che pratica assiduamente dal tennis, al crossfit.
    La conduttrice ha lanciato Emma Marrone e Alessandra Amoroso, sdoganato i tronisti e allargato il talk dei sentimenti alla terza eta' con Uomini e donne versione over. Da anni conduce il programma del sabato sera di Canale 5 per l'intera stagione tv, tra 'Tu sì que vales', 'C'è posta per te' e il serale di 'Amici', dominando gli indici d'ascolto, ma guida anche due corazzate del day time come la striscia della scuola di 'Amici' e 'Uomini e donne' nelle sue varie declinazioni, tra corteggiatori giovani e meno giovani. Ma non solo: da produttrice con la Fascino fondata nel 1982 si occupa dei programmi del marito, 'L'intervista' e il 'Maurizio Costanzo Show'. De Filippi con i suoi programmi ha reso il pubblico protagonista e soprattutto ha il dono empatico di saper raccontare i giovani con i loro sogni e i meno giovani con le loro scelte e le loro seconde possibilità. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata