Attualità La svolta

Green pass a tempo indeterminato con la terza dose

Validità senza limiti, salvo avvio della campagna per la quarta dose di vaccino anti Covid

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/24-01-2022/green-pass-a-tempo-indeterminato-con-le-terze-dosi-500.jpg Validità senza limiti, salvo avvio della campagna per la quarta dose di vaccino

 Roma - Il governo allungherà la validità del green pass di chi ha ricevuto tre dosi di vaccino. Il decreto in vigore prevede che dal primo febbraio la certificazione verde sia valida 6 mesi, ma per molti che hanno ricevuto il booster a fine settembre la data di scadenza è vicina e non c’è ancora alcuna autorizzazione dell’Ema o dell’Aifa alla somministrazione della quarta dose anti Covid. Ecco perché il governo sta valutando di renderlo valido a oltranza, finché non saranno prese decisioni ufficiali sull’eventuale nuovo richiamo.

Almeno 100mila super green pass, infatti, perderanno validità ai primi di marzo e quindi, al massimo nelle prossime due settimane, si dovrà procedere al loro prolungamento: altrimenti, con le disposizioni attualmente vigenti, i possessori sarebbero costretti a fare il tampone per lavorare e accedere a tutte le altre attività della vita quotidiana. Nei prossimi giorni sarà chiesto un parere al Comitato tecnico scientifico nazionale ma l’ipotesi più probabile è che, per chi abbia ricevuto tre iniezioni, non venga fissata una scadenza. 


© Riproduzione riservata