Attualità

Imprese: Bonomi, ci scontriamo con la burocrazia folle

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2022/1665055804--news-ragusa.jpg&size=666x500c0 Imprese: Bonomi, ci scontriamo con la burocrazia folle

CASTELTERMINI, 06 OTT "L'imprenditoria siciliana non è seconda a nessuno. A metà del 1800 venivano da tutta Europa in Sicilia e nel 1865, alla fiera mondiale parigina, il Regno delle Due Sicilie era la terza potenza industriale del mondo dopo Gran Bretagna e Francia. Quest'anno due cavalieri del lavoro sono dell'imprenditoria siciliana". Lo ha detto il presidente di Confindustria Carlo Bonomi intervenendo, alla Joeplast di Casteltermini, all'evento "Impresa è territorio".
    "Non posso che porgere le scuse di Confindustria. Per fare impresa in Italia bisogna essere delle persone meravigliose ha aggiunto . Essere qui con voi, oggi, è la mia testimonianza di quanto siete importanti per la rappresentanza del Paese, ma siete importanti perché il lavoro lo creano le imprese, non lo crea la politica. Al Governo chiediamo solo di avere condizioni per lavorare, quelle condizioni che avrebbero potuto permettere alle vostre industrie di essere ancora la terza potenza mondiale. Ci scontriamo però con la burocrazia folle e non è questo di cui abbiamo bisogno". (ANSA).
   


© Riproduzione riservata