Attualità

Installati nuovamente pannelli in area Emanuela Loi Palermo

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-05-2022/1652527807--news-ragusa.jpg&size=555x500c0 Installati nuovamente pannelli in area Emanuela Loi Palermo

PALERMO, 14 MAG Sono stati di nuovo installati i pannelli vandalizzati lo scorso 5 maggio collocati nella prima area a Palermo dedicata al valore delle donne contro ogni forma di violenza. L'area era stata inaugurata lo scorso ottobre in memoria dell'agente di scorta Emanuela Loi, della testimone di giustizia Rita Atria, di Rita Borsellino, Maria Pia Lepanto e Agnese Piraino Leto, moglie del giudice Borsellino.
    Le loro foto erano state collocate nei panelli sistemati in una pensilina rossa, trasformata in un punto informativo dei centri antiviolenza e installate in via Autonomia siciliana, a due passi da via D'Amelio, luogo della strage in cui furono uccisi Paolo Borsellino e la sua scorta di cui faceva parte proprio Emanuela Loi. Già ad ottobre scorso dopo qualche giorno i pannelli erano stati vandalizzati. "Tornano i pannelli dice Emilio Corrao rappresentante dell'associazione che ha curato l'allestimento della panchina Coccio dopo coccio sono stati ripristinati, sperando che come i cocci, pezzo dopo pezzo riusciremo ad ottenere la verità, ma tutta la verità sulle stragi di Capaci e di Via D'Amelio". (ANSA).
   


© Riproduzione riservata