Attualità TEL AVIV

Israele: Aryeh Deri patteggia e si dimette da Knesset

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/23-01-2022/1642934405--news-ragusa.jpg&size=749x500c0 Israele: Aryeh Deri patteggia e si dimette da Knesset

TEL AVIV, 23 GEN Aryeh Deri leader di Shas partito religioso ha annunciato le proprie dimissioni dalla Knesset come previsto dal patteggiamento raggiunto con la Procura per violazioni tributarie. Deri resterà tuttavia leader del partito che nella precedente legislatura è stato uno dei più fedeli alleati del Likud dell'ex premier Benyamin Netanyahu.
    Il patteggiamento con ammissione di colpa, dimissioni dal Parlamento e multa onerosa ha permesso a Deri di evitare il carcere. La Procura non insisterà, a fronte del pubblico impegno di Deri alle dimissioni, sul concetto di "condotta disonorevole" che di fatto impedirebbe al leader di Shas di ricandidarsi alla Knesset.
    I media hanno ricordato che la vicenda del leader di Shas ricorda quella di Netanyahu che sta tentando di patteggiare con la Procura nel processo per corruzione, frode e abuso di potere.
    Ma in questo caso il Procuratore Avichai Mandelblit è fortemente intenzionato a richiedere la "condotta disonorevole" che terrebbe l'ex premier almeno 7 anni lontano dalla politica.
    (ANSA).
   


© Riproduzione riservata