Attualità Ragusa

La sala conferenze della Provincia dedicata a Gianni Molè

Un mese fa la prematura scomparsa

La sala conferenze della Provincia dedicata a Gianni Molè

Ragusa - Il Commissario Straordinario, dott. Salvatore Piazza, condividendo i sentimenti del Segretario Generale, dei Dirigenti tutti e del personale, vara una serie di iniziative per ricordare l'uomo e il giornalista che per tanti anni ha dato voce al Libero Consorzio. Per ricordare il forte sentimento di Gianni Molé nei confronti di questa Provincia, così non ha mai smesso di chiamarla, il Commissario Straordinario intende intitolare al giornalista la Sala Conferenze della sede centrale di Viale del Fante. Un piccolo gesto che avvicina un luogo simbolico della comunicazione istituzionale all'uomo che per tanti anni vi ha dato voce. Il Commissario Straordinario, nel segno del ricordo, ha dato disposizioni per la pubblicazione di un opuscolo che raccolga tutti gli editoriali firmati da Gianni Molé pubblicati sul periodico “La Provincia di Ragusa”. Nel segno della continuità ha disposto la pubblicazione di un nuovo numero speciale del periodico. Il Commissario Straordinario ha dato, inoltre, mandato agli Uffici Finanziari dell'Ente di reperire le risorse necessarie per istituire una borsa di studio per il sostegno ai giovani del territorio che intendono intraprendere la carriera di giornalista. La borsa di studio sarà intitolata alla memoria di Gianni Molé. Sentimenti di affetto e vicinanza rivolgiamo, ancora una volta, alla famiglia che ha condiviso le iniziative.


© Riproduzione riservata