Attualità

Migranti: sindaco Lampedusa, Governo prenda decisioni immediate

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/03-02-2023/1675420204--news-ragusa.jpg&size=759x500c0 Migranti: sindaco Lampedusa, Governo prenda decisioni immediate

LAMPEDUSA, 03 FEB "Non abbiamo più risorse, non abbiamo personale, non abbiamo più le forze per far fronte a questa emergenza senza fine. Roma smetta di usare Lampedusa come pomo della discordia e assuma decisioni immediate. Il Comune non può più fronteggiare quest'odissea. Se Roma continuerà soltanto con le promesse, per avere risposte concrete ci rivolgeremo a Bruxelles". Lo ha detto il sindaco delle Pelagie, Filippo Mannino, che dopo una nottata trascorsa ad avere notizie sull'ultima tragedia del mare con otto morti e due dispersi, è alle prese con il trasferimento delle 4 salme, fra cui quella di un bambino, che da settimane sono nella camera mortuaria del cimitero. "Ringrazio gli uomini della Capitaneria e della Guardia di finanza, uomini dello Stato che fanno un lavoro incessante e lodevole, salvando vite anche nella zona Sar Maltese dove ci sono altri che ignorano le richieste di soccorso e di aiuto" ha sottolineato il sindaco. "Rivolgo un appello al presidente del Consiglio, Giorgia Meloni. Il Governo non ci lasci da soli a gestire quest'immane tragedia. Aiutateci, in questo modo non riusciamo più a gestire questa emergenza infinita" è tornato a ripetere Mannino. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata