Attualità

Musica: "Ciak … si accorda", al via stagione Foss a Palerm

Musica: "Ciak … si accorda", al via stagione Foss a Palerm

PALERMO, 22 SET "Ciak … si accorda!"; si alza il sipario sulla 62° stagione della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana: 26 produzioni in abbonamento, concerti itineranti sui palchi dei teatri siciliani e nelle scuole, eventi speciali fuori abbonamento (come il concerto di Natale e quello di Capodanno), concerti cameristici. Un'offerta variegata proposta in programmi accattivanti, che vedranno esibirsi, accanto alla prestigiosa Orchestra Sinfonica Siciliana, grandi nomi del panorama artistico nazionale ed internazionale, tra ritorni e debutti sul palco del Teatro Politeama Garibaldi. La FOSS lancia così un calendario completo, da ottobre a maggio, e una stagione musicale di altissimo profilo, caratterizzata da una concezione programmatica precisa e strategica, finalizzata ad intercettare target di pubblico differenziati, a valorizzare la musica del nostro tempo, anche attraverso prime esecuzioni assolute e commissioni a giovani e affermati compositori, a continuare a proporre il grande repertorio sinfonico, spaziando da Haydn al Novecento.
    Dopo la prestigiosa anteprima fuori abbonamento del 16 e 17 ottobre con Roberto Abbado alla direzione dell'OSS e il pianista Giuseppe Albanese, impegnati con musiche di Liszt e Berlioz, la direttrice artistica Gianna Fratta mette a segno un colpo di rilevante impatto culturale già con il concerto di inaugurazione, portando a Palermo una leggenda del pianismo di tutti i tempi, Martha Argerich, "grazie ad un rapporto umano ed artistico sedimentato, che rinnova una formula già sperimentata e amata dalla pianista argentina, con la stessa Fratta sul podio e un altro pianista sul palco, l'argentino Daniel Rivera. Il 29 e 30 ottobre in abbonamento e il 31 ottobre come appuntamento fuori abbonamento, il grande evento di apertura della stagione propone al pubblico musiche di Stravinskji, brani di Clara Schumann orchestrati ed interpretati in prima esecuzione assoluta, accanto a due amati concerti per pianoforte e orchestra, il Secondo Concerto di Rachmaninov e il Concerto di Schumann. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata