Attualità

Neri Parenti, il futuro sono le piattaforme e le serie

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/26-06-2022/1656242104--news-ragusa.jpg&size=NANx500c0 Neri Parenti, il futuro sono le piattaforme e le serie

SANTA MARINA SALINA, 26 GIU "Secondo me il futuro sono le piattaforme come Netflix o altre e le serie. Basta vedere i risultati dei film in sala al botteghino che non sono ottimi tranne alcuni americani. Certo per me che sono affezionato al cinema non è una bella situazione, ma d'altronde bisogna guardare la realtà. La serie ha il vantaggio di minimizzare i costi perché li devi dividere in più puntate e quindi risulta più conveniente". A dirlo il regista Neri Parenti che ha ricevuto a Malfa a Salina il premio dedicato a Massimo Troisi. Oltre a lui tra i premiati Gabriel Garko, Lunetta Savino, Simona Izzo e Paolo Conticini che ha presentato il suo libro "Io ho amato tutto". Neri ha poi ricordato Troisi spiegando: "La comicità di Troisi era particolare non era fracassona o con i canoni tipici, lui era un poeta comico" Presente come ogni anno anche per l'undicesima edizione l'attrice e produttrice e madrina del festival Mariagrazia Cucinotta che ha evidenziato il progetto del sindaco di Malfa Clara Rametta e dell'associazione Didime '90 per una raccolta fondi per realizzre un cineaauditorium della capacità di circa 200 posti a Palazzo Marchetti..Un edificio innovativo, tecnologicamente all'avanguardia, con tetto apribile. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata