Attualità

Palermo: scuole al freddo, scontro in Consiglio comunale

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com/immagini_articoli/03-02-2023/1675433706--news-ragusa.jpg&size=749x500c0 Palermo: scuole al freddo, scontro in Consiglio comunale


PALERMO, 03 FEB Il freddo nelle scuole di Palermo "raggela" anche i lavori del Consiglio comunale. L'assenza in aula stamane dell'assessore all'Istruzione Aristide Tamajo ha scatenato la protesta delle opposizioni a Sala delle Lapidi. E' stato bloccato l'ordine del giorno. Il presidente Giulio Tantillo ha rinviato la seduta a mercoledì pomeriggio, quando in aula l'assessore potrà illustrare gli interventi messi in campo per garantire i riscaldamenti agli alunni rimasti a contrastare in classe le basse temperature. Sarà presente anche l'assessore alle Manutenzioni, Dario Falzone. A richiedere il confronto, dai banchi dell'opposizione, è stato il consigliere Fabrizio Ferrandelli che ha presentato un dossier al sindaco Roberto Lagalla sull'efficientamento delle scuole comunali e ha chiesto di anticipare a lunedì il dibattito. L'Amministrazione ha a disposizione 4 milioni di euro che erano stati stanziati dal Consiglio nel dicembre scorso e che potranno permettere gli interventi più urgenti di manutenzione. Tra questi, c'è il ripristino degli impianti di riscaldamento guasti o insufficienti. L'assessore Tamajo, in queste ore, è impegnato nella raccolta delle segnalazioni da parte dei dirigenti scolatici.
  "Mentre dilagano le proteste nelle scuole per la carenza e il malfunzionamento degli impianti di riscaldamento, e dopo il grave caso del ricovero dell'alunna dell'istituto Emanuela Loi per ipotermia, avevamo chiesto, ottenendo il consenso dell'intera conferenza dei capigruppo, la presenza dell'assessore Tamajo in aula consiliare perché venisse a riferire sulla situazione e sulle soluzioni previste, che non dovrebbero prevedere lo scaricabarile sui dirigenti scolastici, come avvenuto nei giorni scorsi anche da parte della Garante dei diritti dell'infanzia nominata di recente dal Sindaco Lagalla affermano i consiglieri di Azione, Movimento 5 Stelle, Pd, Progetto Palermo Ebbene, nostro malgrado abbiamo dovuto registrare l'assenza dell'assessore oggi in aula, che sembra volersi sottrarre a un'assunzione di responsabilità di quanto sta accadendo nelle scuole della città". (ANSA).
   


© Riproduzione riservata