Attualità

Pietre contro peschereccio Mazara da motopesca turco

Pietre contro peschereccio Mazara da motopesca turco

PALERMO, 11 MAG Un peschereccio della flotta di Mazara del vallo, il "Michele Giacalone", è stato assaltato da un altro motopesca turco mentre si trovava in acque internazionali, tra la Siria e la Turchia, a 27 miglia dalle coste turche. La notizia è stata confermata all'ANSA dall'armatore Luciano Giacalone che si è recato in Capitaneria di Porto per denunciare il lancio di pietre e altri oggetti contro il peschereccio mazarese. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata