Attualità

Pompieri festeggiano patrona a Palermo, folla partecipazione

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/04-12-2022/1670174109--news-ragusa.jpg&size=666x500c0 Pompieri festeggiano patrona a Palermo, folla partecipazione

PALERMO, 04 DIC Festeggiata Santa Barbara la patrona del Corpo nazionale dei vigili del fuoco con una serie di manifestazioni che si sono tenute nel piano esterno della cattedrale di Palermo, a villa Bonanno e in piazza del Parlamento, davanti al Palazzo Reale. Sono stati esposti mezzi storici e i mezzi d'intervento dei pompieri. Organizzate le "Pompieropoli" per bambini di età compresa tra 3 e 10 anni attorno alla fontana di villa Bonanno, attività ludicoformative finalizzate a far vivere ai bambini le emozioni di "piccolo vigile del fuoco", come il percorso sulla trave di equilibrio, e passaggio nel tunnel, una simulazione di spegnimento su un focolaio virtuale, un giro sul cestello dell'autoscala. I bambini hanno visto in azione i cani utilizzati dai pompieri nelle ricerche delle persone scomparse. Nel corso della manifestazione il comandante provinciale Sergio Inzerillo ha aperto la parata in piazza del Parlamento. "È stata una grande emozione vedere come oggi tantissimi palermitani e turisti si siano riversati nel centro storico di Palermo per vivere con grande partecipazione i festeggiamenti di Santa Barbara ha detto il sindaco Roberto Lagalla Tante famiglie, tantissimi bambini, tutti rapiti dal fascino dei mezzi dei pompieri che hanno sfilato in parata. E il rispettoso silenzio in memoria di quei pompieri caduti in servizio. È stata la dimostrazione di come la gente sia affettivamente legata ai vigili del fuoco, ai quali va il mio sentito ringraziamento per il loro impegno quotidiano nel fronteggiare con coraggio le emergenze, a beneficio dell'incolumità dei cittadini". (ANSA).
   


© Riproduzione riservata