Attualità Test gravidanza

Quando compaiono i primi sintomi di gravidanza?

Quando fare un test di gravidanza

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/29-11-2022/quando-compaiono-i-primi-sintomi-di-gravidanza-500.jpg Quando compaiono i primi sintomi di gravidanza?

Stai provando a rimanere incinta o hai il dubbio di esserlo? Per poter rispondere a questa domanda, molte persone cercano su Internet, spesso sui forum dedicati alle neomamme, alla ricerca di una risposta univoca.

Tuttavia, ogni donna è diversa e anche i primi sintomi possono variare da una gravidanza a un’altra. Non è dunque possibile sostenere con precisione quando compaiono i primi sintomi della gravidanza, visto che ogni donna è un caso a parte.

Fatta questa premessa, passiamo a elencare quali sono i primissimi sintomi di gravidanza più comuni che, prima o dopo e in maniera più o meno lieve, possono essere percepiti dalla donna che aspetta un figlio.

Prime settimane di gravidanza: quali sono i sintomi?

Il primo segnale di gravidanza è l’assenza della mestruazione. Se il tuo ciclo è solitamente regolare e hai notato che il flusso è in ritardo di qualche giorno (o addirittura si parla di settimane), questo potrebbe essere un segnale di gravidanza. 

https://immagini.ragusanews.com//immagini_banner/1673517429-3-giap.png

Tuttavia, in alcuni casi può comparire un sanguinamento molto leggero che volgarmente viene detto ‘falso ciclo’, ossia la comparsa di perdite che si presentano in concomitanza della regolare mestruazione, pur essendoci una gravidanza in corso.

Tra gli altri sintomi di gravidanza troviamo:

https://immagini.ragusanews.com//immagini_banner/1673517429-3-giap.png

●      gonfiore del seno e aumentata sensibilità dei capezzoli,

●      stanchezza e fatica,

●      mal di testa,

●      nausea e vomito,

●      cambiamenti alimentari (voglie o avversioni ad alcuni cibi),

●      sbalzi d’umore,

●      minzione più frequente.

Quando fare un test di gravidanza

Se però non c'è ancora un ritardo del ciclo, avrebbe senso aspettare prima di fare un test di gravidanza, perché potrebbe non rivelare la presenza delle famose Beta HGC, ovvero la gonadotropina corionica umana.

L’ormone della gravidanza (chiamato così perché normalmente non è presente nel corpo di una donna) viene prodotto all’incirca 7-10 giorni dopo il concepimento.

La Beta HCG, insieme agli ormoni estrogeni e progesterone, innescano i primi meccanismi che danno inizio alla gravidanza. Giorno dopo giorno, i cambiamenti ormonali vanno a interessare anche il lato emotivo, in un processo adattivo che durerà 9 mesi. 

Se siete incinta, congratulazioni! State per affrontare il viaggio più importante che ci sia al mondo. Potrebbe essere consigliabile iniziare sin da subito ad assumere integratori alimentari dedicati alle future mamme, come Prontogral 500 di Leonardo Medica.


© Riproduzione riservata