Attualità Ragusa

Ragusa, puliscono spiaggia, mare restituisce collutorio spagnolo

La prossima spedizione sarà domenica 16 Maggio presso il Parco Agricolo Urbano di Ragusa (contrada Spazio 87)

  • Ragusa, puliscono spiaggia, mare restituisce collutorio spagnolo
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-05-2021/1620720094-ragusa-puliscono-spiaggia-mare-restituisce-collutorio-spagnolo-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-05-2021/ragusa-puliscono-spiaggia-mare-restituisce-collutorio-spagnolo-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-05-2021/1620720094-ragusa-puliscono-spiaggia-mare-restituisce-collutorio-spagnolo-1-280.jpg

Ragusa - Non hanno creduto ai loro occhi i giovani volontari che domenica hanno pulito la spiaggia di Randello, nel ragusano. Il mare ha restituito una bottiglia di plastica di collutorio spagnolo. I giovani di RagusAttiva hanno pulito lo spiaggione di Randello-Punta Braccetto, partendo dai “Canalotti” fino ad arrivare alla Riserva di Randello.

Hanno partecipato circa 200 volontari, e negli scatti di Federico Guida, si vede  tanta partecipazione; ci sono i ragazzi della Sea Shepherd, la scuola di surf “Serfatari”, glin amici del Sahara Club 4x4 di Ragusa e alcuni membri del Rotary Club di Ragusa, ragazze e ragazzi del gruppo “Basta ca si fa” di Ragusa e tanti altri.

In totale sono stati raccolti circa 300 sacchi di rifiuti di ogni tipo, abbandonati lì da anni o portati dal mare. Oltre ad una quantità incommensurabile di microplastiche, sono state ritrovate moltissime reti da pesca, così come pezzi di finestre e mobilio casalingo, boe fai-da-te e un collutorio spagnolo. Chissà quante acque ha navigato per giungere sulle spiagge siciliane. 

La prossima spedizione di pulizia sarà domenica 16 Maggio presso il Parco Agricolo Urbano di Ragusa (contrada Spazio 87).


© Riproduzione riservata