Attualità SANREMO

Sanremo: rischio assembramenti, stop eventi piazza Colombo

Sanremo: rischio assembramenti, stop eventi piazza Colombo

SANREMO, 21 GEN L'emergenza sanitaria legata al covid 'taglia' al Festival di Sanremo l'area spettacolo di piazza Colombo. Lo hanno deciso Comune e Rai Pubblicità dopo una riunione avuta anche con il prefetto Alberto Intini e il direttore generale della Asl1 Silvio Falco. La scelta è stata presa per evitare possibili assembramenti e rischi di ordine pubblico. "E' priorità dell'Amministrazione comunale e di Rai, in accordo con tutte le autorità competenti, l'obiettivo di decongestionare l'area del centro, al fine di prevenire il più possibile la formazione di assembramenti", spiega una nota.
    Per le parti "resta l'obiettivo di produrre un Festival in linea con i successi degli ultimi anni", ma è stato convenuto che l'areaspettacolo di piazza Colombo avrebbe potuto rappresentare un fattore di rischio in termini di ordine pubblico e di sicurezza. Così è stato deciso che "fosse inopportuno dare attuazione al progetto di piazza Colombo", afferma il Comune in una nota.
    "Nonostante gli encomiabili sforzi organizzativi, il progetto di piazza Colombo avrebbe potuto generare difficoltà gestionali troppo complesse nell'area del centro. Voglio comunque ribadire che Comune e Rai tengono moltissimo al progetto "Tra palco e città" e riteniamo che abbia grande potenziale di crescita in futuro. Quest'anno dobbiamo rinunciarvi per ovvie ragioni di sicurezza ma il prossimo anno tornerà in maniera ancor più importante", ha dichiarato il sindaco Alberto Biancheri. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata