Attualità

Sequestra figlia perché contrario a una relazione, arrestato

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-01-2022/1642850105--news-ragusa.jpg&size=452x500c0 Sequestra figlia perché contrario a una relazione, arrestato

RAMACCA, 22 GEN Avrebbe sequestrato la figlia trentasettenne perché contrario alla sua relazione con un uomo.
    Il padre, 71 anni, è stato arrestato dai carabinieri per sequestro di persona. E' accaduto Ramacca, in provincia di Catania.
    L'uomo, durante un pranzo domenicale, minacciando la figlia con una pistola, l'avrebbe costretta a seguirlo fino a un'abitazione di Motta Sant'Anastasia, dove l'avrebbe segregata provvedendo a reperire beni di prima necessità. A dare l'allarme ai carabinieri sono stati il convivente della donna e il fratello. La vittima è però riuscita a inviare un sms con una richiesta di aiuto che ha permesso ai militari di individuare l'abitazione, liberarla e di arrestare l'uomo in flagranza di reato.
    L'arma usata dal padre per costringere la figlia a seguirlo, una Beretta calibro 7,65 semiautomatica, non censita e senza la matricola, completa di un caricatore pieno e con il colpo in canna, è stata trovata dentro una scatola che era stata interrata nelle campagne di Ramacca. Il settantunenne è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza e, dopo l'udienza di convalida, è stato posto agli arresti domiciliari. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata