Attualità

Sicilia: a Bruxelles documento programmazione 2021-2027

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/23-11-2022/1669201215--news-ragusa.jpg&size=666x500c0 Sicilia: a Bruxelles documento programmazione 2021-2027

PALERMO, 23 NOV Un altro tassello va a inserirsi nella fase di lancio della prossima programmazione comunitaria della Sicilia 20212027. Al termine del lungo periodo di gestazione, durato due anni e in cui ha inciso anche lo stallo legato alle criticità di programmazione determinate dalla pandemia, la Regione ha inviato a Bruxelles, il documento relativo alla prossima programmazione comunitaria che vale 5,86 miliardi di euro, assegnati nell'ambito del bilancio della politica di coesione 20212027, ripartiti nei cinque obiettivi di policy previsti a livello comunitario adattati alle principali esigenze territoriali e di contesto della Sicilia.
    L'ultimo adempimento in ordine temporale che è stato perfezionato ha riguardato l'autorizzazione da parte della commissione ViaVas per l'impatto ambientale, preceduta dal docente universitario Aurelio Angelini.
    Sono state definite le prescrizioni relative alla pianificazione degli investimenti nel settore ambientale, la commissione ha specificato la coerenza con i singoli strumenti costituiti dal Piano Energetico e dal Piano Rifiuti. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata