Attualità Allarme rosso

Sicilia, ieri zero vaccinati: sono arrivate appena 6.600 nuove dosi

Corsa contro il tempo, Musumeci prova a scavalcare Arcuri per procurare nuove fiale all’Isola

Sicilia, ieri zero vaccinati: appena 6.600 nuove dosi in Sicilia

 Ragusa – In base all’aggiornamento riportato mercoledì mattina sulla piattaforma ministeriale, sono 6.600 in tutto le nuove dosi di vaccino sbarcate martedì in Sicilia che portano il totale di quelle consegnate a 132.085 e al 71,7% la percentuale di quelle somministrate: 94.716. Le stesse di lunedì: altra giornata a vuoto sull’Isola. Non va meglio nel resto d’Italia. Otto regioni sono oltre l’80% e altre 2 ci si avvicinano, ma non è certo una consolazione: chi è sotto è solo perché finora era andato “colpevolmente” a rilento.

Nello Musumeci ha tentato di acquistare fiale extra, bypassando il commissario nazionale Domenico Arcuri, ma l’operazione è stata bloccata da Roma. Il tentativo tradisce la preoccupazione che i ritardi annunciati dalla Pfizer non si esauriranno in una settimana: «Puntavamo a immunizzare gran parte dei siciliani già prima dell’estate, saremo costretti a tempi più lunghi - ammette il governatore al Giornale di Sicilia -. Acquistare vaccini? È stata una possibilità che abbiamo provato a percorrere ma da Roma ci è stato detto che non potevamo andare avanti, perché non possono entrare in Italia vaccini non autorizzati». 


© Riproduzione riservata