Attualità Campagna a tavoletta

Sicilia, vaccini Covid: prenotazioni via sms e «Astrazeneca agli under 60»

La Regione spinge al massimo sul pedale delle iniezioni, nuova infornata di fiale in arrivo. Ma oltre ai vaccinandi bisogna reperire i vaccinatori

Sicilia, vaccini Covid: prenotazioni via sms e «Astrazeneca agli under 60»

 Ragusa - Al via in Sicilia alla prenotazione del vaccino anti Covid via sms al numero 3399903947, attivo 24 ore su 24, scrivendo semplicemente il proprio codice fiscale: entro 48-72 ore l’utente sarà ricontattato dal servizio clienti delle Poste per scegliere, telefonicamente, luogo e data dell’iniezione. E’ l’ultima novità introdotta da Palazzo d’Orleans, insieme all’attivazione anche nei weekend del call center gratuito 800.00.99.66, sempre dalle 8 alle 20. Restano validi ovviamente tutti gli altri canali già predisposti per prendere appuntamento: piattaforma online, Postamat e postini. L’obiettivo è accelerare al massimo il piano sebbene gli Open Days abbiano evidenziato che il problema non è tanto di reperire aspiranti vaccinandi, quanto il personale sufficiente a far fronte all’impennata di domanda che provoca l’abbassamento dell’età dei candidati unito alla formula “free booking”.

 L’ultima fornitura di 33.400 dosi Moderna è stata consegnata intanto alle farmacie ospedaliere siciliane, 1.900 delle quali nel ragusano. Con le 230mila ancora stipate nei magazzini regionali, come riporta il sito ministeriale, adesso il rischio è di averne fin troppe per i 66 centri e hub disponibili in tutta l’Isola. L’Open Week sarà replicato con ogni probabilità in tutti i prossimi fine settimana da qui all'estate: i sindacati dei medici riconoscono che in 3 giorni s'è riuscito a inoculare appena il 25% degli Astrazeneca "avanzati", perché rifiutati o non prenotati da chi c'era prima in lista. Ne avanzano ancora 70mila e, coi nuovi carichi in arrivo, propongono di allargare la platea dei prossimi Vax Days agli under 60, per cui il siero di Oxford non è assolutamente sconsigliato dall’Aifa: queste le risposte alle domande che si fanno tutti sul suo uso. 


© Riproduzione riservata