Attualità Palermo

Stabilizzazioni portaborse nei gruppi parlamentari Ars, la denuncia

Le clientele del centrodestra al governo della Regione

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-05-2022/stabilizzazioni-portaborse-nei-gruppi-parlamentari-ars-la-denuncia-500.jpg Stabilizzazioni portaborse nei gruppi parlamentari Ars, la denuncia

Palermo - "In Finanziaria abbiamo assistito a un nuovo tentativo di ampliare il bacino del personale che collabora con i gruppi parlamentari dell'Assemblea regionale siciliana, allungando la lista dei nomi dei collaboratori già esistenti a Palazzo dei Normanni e da cui possono attingere i gruppi. Non lo condividiamo, questa iniziativa è una corsia preferenziale per alcuni e uno schiaffo alla meritocrazia".

Lo dicono Luigi Sunseri e Roberta Schillaci, deputati regionali del Movimento 5 Stelle all'Assemblea regionale siciliana, esprimendo "disappunto" per la scelta dell'Aula che ha approvato un emendamento aggiuntivo alla Finanziaria - proveniente da alcuni deputati di centrodestra - con il quale "si creerà un elenco di soggetti che hanno avuto per esempio rapporti di collaborazione con gruppi o singoli deputati e che potranno essere chiamati direttamente dai gruppi dall'Assemblea regionale per instaurare nuovi rapporti di lavoro".

"Una scelta infelice che non premia certo la meritocrazia - attaccano i Cinquestelle -. Basta con gli stratagemmi che penalizzano i nostri
giovani, costretti a lasciare la Sicilia in cerca di opportunità, umiliati e superati dai favoritismi della politica. Controlleremo con
la massima attenzione quante persone seguiranno questo percorso e con quali modalità", concludono.


© Riproduzione riservata