Attualità

Strage Licata, assassino muore in ospedale

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-01-2022/1643199307--news-ragusa.jpg&size=889x500c0 Strage Licata, assassino muore in ospedale

PALERMO, 26 GEN E' morto nell'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta Angelo Tardino, 48 anni, l'uomo che questa mattina ha sterminato per motivi di interesse la famiglia uccidendo il fratello Diego, di 45 anni, la cognata e i due nipotini. L'assassino dopo essere fuggito si era sparato un colpo di pistola in testa mentre stava parlando al telefono con i carabinieri che tentavano di convincerlo a costituirsi. Quando lo hanno rintracciato gli investigatori pensavano fosse morto, ma i sanitari dell'ambulanza si sono accorti che l'uomo respirava ancora. E' stato così intubato e trasferito in eliambulanza a Caltanissetta, ma i medici della Rianimazione hanno spiegato che il paziente non era operabile e che era ormai in coma irreversibile. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata