Attualità Santa Croce Camerina

Uno spettacolare, campo di papaveri, tra Santa Croce e Vittoria. VIDEO

E sono mille papaveri rossi

Santa Croce Camerina - Uno spettacolo di colori di inaudita bellezza la natura ci regala ogni anno in primavera tra aprile e maggio su terreni delimitati da muri a secco. Sulla strada provinciale 18, che da Santa Croce Camerina porta a Vittoria, all’altezza di una curva, lo spettacolo straordinario si presenta in tutta la sua meravigliosa potenza di colori.
Su un terreno di almeno 8 ettari, soggetto ogni anno a rotazione di colture, c’è un immenso campo di papaveri, sicuramente il più esteso della provincia. Papaver, comunemente noto come papaveri, è un genere di piante erbacee appartenente alla famiglia delle Papaveraceae, diffuso in tutti i continenti; la specie più nota è Papaver rhoeas, ovvero il papavero comune, specie messicola la cui fioritura è visibile nei campi della fascia temperata all'incirca da metà aprile e maggio inoltrato.
L’immenso campo dominato dai papaveri rossi, è condiviso anche dalle margherite gialle, la regina dei prati; questa cromia, alla vista del visitatore forma una tavolozza colorata che fa rimanere con il fiato sospeso. Infatti, in queste settimane, il campo è visitato giornalmente da tantissime persone, che portano anche i propri bambini ad ammirare questo straordinario spettacolo della natura. Non mancano gli appassionati della fotografia e coppie di sposi con i relativi fotografi per immortalare il loro giorno più bello in una cornice unica.

Come nel paesino di Blufi, sulle Madonie, dove ogni anno in primavera sul campo di fronte al Santuario della Madonna dell'Olio crescono spontaneamente migliaia di tulipani spontanei, anche noi, in provincia di Ragusa, possiamo vantarci di avere uno dei campi di papaveri più esteso della Sicilia.
Nel video di Silvio Rizzo, possiamo ammirare tramite le riprese con il drone, l’incredibile estensione del meraviglioso campo di papaveri e i suoi straordinari colori.


© Riproduzione riservata