Attualità Roma

Vice ministro Laura Castelli: «Super bonus fino al 2024»

Rottamazione Ter e Quater, tutte le misure

Vice ministro Laura Castelli: «Super bonus fino al 2024»

Roma - «Lavoriamo perché non venga lasciato indietro nessuno. E sarà così anche questa volta». Laura Castelli  (Torino, 1986), vice ministro dell’Economia, ha le idee chiare: «Il fondo perduto rafforzato, una rottamazione quater, la stabilizzazione del super bonus ed un salva imprese, sono temi su cui c’è massima convergenza politica e per noi del Movimento rappresentano una priorità, ci batteremo perché siano parte dei prossimi provvedimenti». 

«Abbiamo rinviato le scadenze della Rottamazione ter e del saldo e stralcio, mentre stiamo lavorando ad una nuova “Rottamazione” e alla riforma della riscossione. Diluendo, e alleggerendo, i pagamenti consentiamo alle imprese, ma anche ai cittadini, di riprogrammare il loro rapporto con il fisco».

«Renderemo strutturali, almeno fino al 2024, misure come il Superbonus al 110%. Consentiremo alle tante attività del territorio, ai professionisti locali, alle imprese di programmare a medio termine. Stessa cosa vale per la decontribuzione al 30% per il Sud, e quella per donne e under 35. Questo serve a colmare i divari che esistono nelle diverse aree del Paese».


© Riproduzione riservata