Benessere Dieta e consigli alimentari

Albicocche a dieta: le posso mangiare?

Le albicocche si possono mangiare mentre si è a dieta oppure è meglio non consumarle? scopriamo finalmente la risposta che molti di noi stanno cercando.

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/01-07-2022/albicocche-a-dieta-le-posso-mangiare-500.jpg Albicocche a dieta: le posso mangiare?

Dolci, succose e zuccherine tutti ci saremo chiesti, almeno una volta, se le albicocche siano frutti dietetici o se facciano ingrassare.
Albicocche a dieta: le posso mangiare? Una domanda lecita, quando seguiamo un regime ipocalorico, per non vanificare gli sforzi fatti.
Si sa con l’arrivo dell’estate ed in vista della prova costume aumentano coloro che decidono di seguire un alimentazione un po’ più controllata.
C’è chi elimina del tutto i dolci, chi decide semplice di ridurre le quantità degli alimenti e chi punta sul consumo della frutta, che di certo aiuta tanto. Quest’ultima è infatti consigliata da tutti, in quanto il suo consumo offre parecchi benefici.

Le albicocche fanno ingrassare: sì o no?
Quando arriva l’estate tornano molti preziosi frutti che ci aiutano ad affrontare meglio il caldo. Uno di questi è proprio l’albicocca. Un frutto estivo dalle innumerevoli proprietà nutrizionali, buono di sapore ma anche ideale per la nostra salute. Per quanto riguarda il loro consumo potete stare tranquilli: non fanno ingrassare in quanto una quantità pari a 100 grammi contiene solo 45 calorie. Abbandonate dunque i vostri dubbi: le albicocche a dieta si possono mangiare anche tutti i giorni.
Albicocche a dieta: si o no? Scopriamolo subito
Concentriamoci adesso sui benefici relativi al consumo delle albicocche in maniera tale da avere un quadro della situazione ancora più completo. Le albicocche contengono la vitamina A, ma anche la vitamina C e la E. Inoltre non mancano neanche i sali minerali, utili soprattutto in questo periodo caratterizzato dal troppo caldo.
Dieta e albicocche: porzione giornaliera
Intanto dovremmo sgomberare il campo dai dubbi dicendo che 100 grammi di albicocche apportano circa 45 calorie, questo significa che non sono molto caloriche.
Contengono poi l’86% d’acqua e il 2% di fibre quindi hanno anche un basso indice glicemico. Dunque, per tutti i motivi elencati sopra possiamo affermare che le albicocche non fanno ingrassare e si possono mangiare anche nell’ambito di un regime ipocalorico controllato.
Come ogni cosa, però, dovremo inserirle nella dieta in modo mirato perché qualsiasi cibo, anche il meno calorico se consumato in quantità elevate più portare a prendere peso. Quindi una porzione giusta di albicocche si aggira sui 150 grammi. Dovendo consumare almeno due o tre porzioni di frutta al giorno possiamo consumarne nell’arco della giornata fino a 300 grammi.

Albicocche a dieta: le posso mangiare?
Il consiglio è comunque quello di variare sempre gli alimenti e di evitare di mangiare la frutta di un solo tipo. Di solito l’ideale sarebbe mangiare un frutto durante il giorno ed uno per il proprio spuntino pomeridiano. Le alternative che possiamo scegliere sono tantissime ed ovviamente ogni frutto ha proprietà differenti dagli altri, per questo spesso sorgono dubbi.
Come già detto possiamo decidere se includerli nella nostra alimentazione durante la mattina o durante le ore pomeridiane. L’importante è per l’appunto non esagerare.
 


© Riproduzione riservata