Benessere Dieta e consigli alimentari

Dieta del kiwi: come perdere una taglia velocemente

Vediamo giorno per giorno quanti pasti fare e che cosa mangiare per ritrovare la forma!

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-05-2022/dieta-del-kiwi-come-perdere-una-taglia-velocemente-500.jpg Dieta del kiwi: come perdere una taglia velocemente

La dieta del kiwi è perfetta per perdere peso velocemente e depurare l’organismo. Scopriamo insieme come funziona!
Uno dei migliori frutti per dimagrire e depurare l’organismo è il kiwi, in quanto ricco di fibre e povero di calorie. La dieta del kiwi è molto efficace e permette di perdere fino a due chili a settimana.
Kiwi: perché dovresti mangiarli tutti i giorni, scopri gli effetti strepitosi per la salute
Il kiwi è sostanzialmente una bacca commestibile proveniente dalla famiglia delle Actinidiaceae. Esistono due varietà diverse di kiwi, le quali si differenziano principalmente per il colore: una verde, l’altra gialla. Si tratta di un frutto che in realtà è commercializzato tutto l’anno, ma il periodo ideale per acquistare kiwi “di stagione” è da novembre a amaggio. Ricco di proprietà dai mille effetti benefici sul nostro organismo, il kiwi risulta essere particolarmente adatto per un assunzione giornaliera, la quale favorirebbe appunto una serie di benefici speciali che non possiamo assolutamente ignorare per la nostra dieta. Ma scopriamone di più.

Kiwi: tutti i benefici sulla nostra salute
I kiwi sono ricchi di magnesio, potassio, vitamine C ed E, ferro, rame e fibre. Molto indicato per gli sportivi per il suo alto contenuto di potassio ed il bassissimo contenuto di sodio: questa combinazione limita infatti l’insorgere di crampi. Essendo appunto ricchi di vitamine, risulta essere significativa l’incidenza sul sistema immunitario, che risulterebbe essere più forte che mai. Ha effetti molto positivi anche sull’umore, oltre ad essere prezioso per combattere i radicali liberi e l’invecchiamento della pelle.
Grazie all’alto contenuto di fibre, i kiwi sono ideali per il benessere del nostro intestino, ed utilissimo ingrediente naturale contro la stitichezza. Le sue preziosissime funzioni antiossidanti, inoltre, favoriscono la salute del nostro cuore, limitando il rischio di malattie cardiovascolari.
La dieta del kiwi: menù di esempio, come perdere una taglia velocemente
Ovviamente, si tratta di una dieta ferrea, che può essere seguita per una settimana al massimo. Vi consigliamo, inoltre, di chiedere sempre consiglio al vostro medico per avere una dieta personalizzata ed evitare di correre rischi. Vediamo un esempio di menù settimanale.
La dieta del kiwi: menù di esempio
Ecco un menù a titolo esemplificativo per mettere in pratica questa dieta. Vediamo giorno per giorno quanti pasti fare e che cosa mangiare per ritrovare la forma!
Lunedì
Colazione: tè o caffè, due fette biscottate con marmellata senza zucchero e un kiwi.
Spuntino: uno yogurt magro.
Pranzo: macedonia di frutta mista con kiwi e tisana drenante.
Spuntino: due gallette di riso o mais e tè verde.
Cena: petto di pollo con insalata e un kiwi.
Martedì
Colazione: sempre uguale per tutta la settimana.
Spuntino: succo di frutta senza zuccheri e due biscotti integrali.
Pranzo: insalata mista con bresaola e frullato di kiwi.
Spuntino: due fette biscottate integrali con tè o caffè.
Cena: sogliola alla piastra con insalata e un kiwi.
Mercoledì
Spuntino: yogurt magro.
Pranzo: spaghetti integrali con sugo di pomodoro fresco e un kiwi.
Spuntino: tè con due biscotti integrali.
Cena: petto di pollo con carote e un kiwi.
– Giovedì
Spuntino: tè verde con due fette biscottate integrali.
Pranzo: riso integrale con verdure grigliate e un kiwi.
Spuntino: yogurt magro.
Cena: salmone al vapore con insalata e un kiwi.
Venerdì
Spuntino: succo d’arancia senza zucchero e due biscotti integrali.
Pranzo: fusilli integrali con tonno al naturale e un frullato di kiwi.
Spuntino: yogurt magro.
Cena: merluzzo al vapore con verdure grigliate e un kiwi.
Sabato
Spuntino: una mela.
Pranzo: riso integrale al pomodoro fresco e frullato di kiwi.
Spuntino: tè o caffè con due fette biscottate integrali.
Cena: petto di pollo grigliato con insalata e un kiwi.
Domenica
Spuntino: yogurt magro.
Pranzo: minestrone di verdure con riso integrale, macedonia di kiwi.
Spuntino: un pacchetto di crackers integrali.
Cena: spigola al vapore con verdure grigliate e un kiwi.

Kiwi: i benefici
I kiwi sono un frutto dalle mille potenzialità e sono perfetti da inserire in tantissime diete, ideali soprattutto per chi ama fare sport. hanno un contenuto altissimo di vitamina C, che li rende ottimi per alzare le difese immunitarie. Contengono inoltre vitamina E, vitamina K e sali minerali (potassio e rame).
Essendo fonte di fibre, aiutano a combattere la stitichezza, a depurare l’intestino e ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Inoltre hanno un elevato apporto di acqua e contengono molti antiossidanti.
Ottimo alleato anche per controllare il livello della pressione sanguigna, anche se è fortemente sconsigliata l’assunzione, nel caso in cui si stia già provvedendo con una terapia farmacologica, in quanto potrebbe interferire con la buona riuscita di quest’ultima. Insomma, un alleato fondamentale e del tutto naturale, preziosissimo per il nostro benessere
 


© Riproduzione riservata