Benessere Dieta

Dieta del riso integrale: per dimagrire e sgonfiarsi in fretta

La dieta del riso integrale rappresenta un modo sano per perdere peso e disintossicarsi in breve tempo

Dieta del riso integrale: per dimagrire e sgonfiarsi in fretta

La dieta del riso integrale rappresenta un modo sano per perdere peso. La dieta del riso (meglio se integrale) è facile da seguire e permette di dimagrire e sgonfiarsi in pochi giorni senza rinunciare ai carboidrati: ecco come fare
La dieta del riso integrale è un buon modo per perdere peso è una tra le diete che ti promette di dimagrire velocemente e al contempo rappresenta anche un buon modo per mantenersi in forma. Se anche voi, in vista della proverbiale prova costume, state ponderando l'idea di intraprendere un nuovo regime alimentare leggero, sano ma soprattutto equilibrato, siete nel posto giusto. Perché se è vero che la pasta è spesso demonizzata nelle diete dimagranti, poco si parla invece del riso. Si ma quale riso scegliere per dimagrire in fretta? Il riso integrale altro non è che un cereale privato della sola cuticola esterna. Questo trattamento gli conferisce il tipico colore brunito e lo rende un alimento ricco di fibre e proprietà benefiche preziose per la salute dell’organismo.
Il riso integrale è infatti un alimento ricco di proprietà benefiche e tali da aiutare l’organismo a depurarsi e a perdere i chili in eccesso. È un alimento molto digeribile, ideale per un pasto completo e leggero. Dal punto di vista nutrizionale, è da sottolineare anche il suo basso indice glicemico.
Il riso integrale, infatti, aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue ed essendo un carboidrato complesso, favorisce il rilascio graduale degli zuccheri evitando così i picchi glicemici che si verificano dopo il consumo del riso bianco.
Scopriamo insieme come funziona
Dieta del riso integrale per dimagrire e sgonfiarsi in fretta: come funziona?
Esistono diversi modi per perdere peso mangiando in modo sano e soprattutto senza patire la fame. Uno di questi è quello di seguire la dieta del riso integrale: metodo che rientra tra le diete del riso per dimagrire velocemente. Il riso integrale è infatti ricco di fibre e di sostanze nutrienti che aiutano l’organismo a disintossicarsi e a perdere peso più facilmente. Inoltre dimagrire con il riso risulta abbastanza semplice grazie alle sue proprietà sazianti.
Come suggerisce il nome, l’anima della dieta è il riso: il segreto per mangiarlo senza ingrassare è condirlo con semplicità e fantasia, preparando sughi leggeri a base di verdure, insaporiti con erbe aromatiche e spezie, con poco olio extra vergine d’oliva o di riso. L’associazione con i legumi (riso e lenticchie, riso e fagioli, soia, ecc.) ne fanno un piatto saporito e completo. Ceci, fagioli, piselli, lenticchie sono ricchi di proteine e in un contesto generale possono sostituire carne e pesce. Il riso ha un ottimo indice di sazietà (anche maggiore della pasta) ed è molto digeribile.
In genere uno dei metodi più in voga per perdere peso è quello di usare il riso integrale per disintossicarsi nei primi tre giorni (oppure 9 giorni) in abbinamento con un’alimentazione a base di alimenti sani come pesce, carni bianche, verdura e frutta ai quali aggiungere altri cereali integrali. Dovrete quindi mangiare non più di 80 g di riso integrale durante i pasti (a colazione potreste farlo bollire in acqua, frullarlo e aggiungere miele e frutti). Ciò che conta è cercare di mangiarlo sempre in modo bilanciato e tutto per non innalzare gli zuccheri nel sangue e raggiungere più velocemente il senso di sazietà: accorgimenti grazie ai quali la dieta del riso funziona e risulta semplice da seguire.

Le proprietà del riso integrale
Il riso integrale è un alimento prezioso per diversi motivi. Come già detto ha proprietà disintossicanti alle quali se ne aggiungono tante altre. Ricco di fibre, aiuta a contrastare la stitichezza e a saziare più rapidamente rispetto a quello bianco. Tra le altre cose aiuta a combattere la ritenzione idrica, facilitando così la perdita di peso. Infine, è privo di tossine e di glutine rivelandosi un alimento perfetto per chi soffre di celiachia e per chi necessita di un alimento delicato.
È quindi chiaro che il riso fa dimagrire e che rappresenta un alimento chiave sia per chi desidera perdere peso che per chi ha voglia di mantenersi in forma con gusto. Ricordiamo sempre che, in caso si debbano perdere diversi chili, la strada migliore è quella di farsi seguire da un nutrizionista in modo da imparare a mangiare nel modo corretto e da essere certi di non farsi mancare nessun nutriente.
La cottura del riso integrale
Il modo migliore per cuocere il riso integrale e preservare le sue caratteristiche è la bollitura in acqua salata. Prima di procedere, ricordate di sciacquare il riso sotto l’acqua corrente aiutandovi con un colino. Per stabilire le quantità di acqua da utilizzare in cottura potete regolarvi così: una parte di riso e due parti e mezzo di acqua. Versate il riso in una pentola capiente pentola con l’acqua fredda e portare ad ebollizione. Successivamente, abbassare il fuoco e lasciar cuocere per circa 40/50 minuti.

Inostri suggerimenti:
Riso venere con zucchine e gamberetti, 
riso rosso con verza e pancetta

Un’adeguata attività sportiva abbinata ad una dieta alimentare vi permetterà di raggiungere uno stato di salute ottimale e bruciare in modo salubre le calorie in eccesso.
Se non godete di buona salute, prima di intraprendere qualsiasi tipo di dieta chiedete consiglio al vostro medico curante.


© Riproduzione riservata