Benessere Dieta detox

Dieta Disintossicante Dimagrante: esempio giornaliero

Depurarsi è utile non solo al corpo, ma anche alla mente: mangiare meglio vi aiuterà automaticamente a sentirvi meglio!

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/25-06-2022/dieta-disintossicante-dimagrante-esempio-giornaliero-500.jpg Dieta Disintossicante Dimagrante: esempio giornaliero

La Dieta Disintossicante Dimagrante o dieta Detox, svolge un’azione purificante e depurativa dell’organismo. Eliminare le tossine accumulate nel tempo con la dieta detox vuol dire eliminare tutti i cibi grassi ( i così detti cibi spazzatura ) che ci piacciono tanto. Ma seguendo una dieta ricca di fibre e acqua, a volte si incappa negli sgarri, come evitarli?
Per evitare gli sgarri con la Dieta Disintossicante Dimagrante bisogna impegnarsi e avere un obbiettivo molto chiaro, partendo da una forte motivazione. Di seguito potete trovare un esempio dieta detox : esempio giornaliero composta da: colazione, spuntino mattina, pranzo, spuntino pomeriggio, cena da cui prendere spunto.
Dieta Disintossicante Dimagrante
La Dieta Disintossicante Dimagrante serve a eliminare le tossine e i chili di troppo accumulati per diverse ragioni. Le tossine e il grasso possono accumularsi perché si segue un tipo di alimentazione scorretta ma anche lo stress produce lo stesso effetto. Non solo. Le bevande energetiche, i farmaci, l’inquinamento ambientale, sono tutti fattori che possono intossicare il tuo corpo.
Per stare meglio bisogna seguire una dieta disintossicante dimagrante, perché alcuni alimenti sono in grado di spazzare via le sostanze nocive dall’organismo. Tuttavia, iniziare all’improvviso una dieta detox può causare molto stress e si possono verificare casi di astinenza. In caso di sovrappeso ad esempio, questo stress condurrebbe inevitabilmente il soggetto a dieta a commettere degli sgarri.

Come evitare gli sgarri?
L’astinenza da cibo spazzatura ad esempio, provoca attacchi di fame comunemente chiamati “sgarri alla dieta”. Per evitare gli sgarri bisogna evitare l’astinenza da cibo spazzatura, bisogna preparare gradualmente il proprio corpo alla dieta. Durante il periodo di transizione verso la dieta dimagrante e disintossicante (almeno 7 giorni) bisogna evitare:
Bevande energizzanti e stimolanti come caffè, tè e simili.
Alcool.
Dolcificanti sintetici.
Cloruro di sodio (sale aggiunto).
Saccarosio e Fruttosio (zucchero aggiunto).
Cereali che contengono glutine: frumento, farro, spelta, avena orzo e segale.
Latte e derivati.
Grassi saturi e idrogenati, contenuti nei latticini, cibo spazzatura (junk food) e alimenti confezionati.
Evitare anche integratori e farmaci non necessari.
La Dieta Disintossicante Dimagrante non sarà un trauma per te se esegui una buona fase di transizione. Uno degli scopi della dieta dimagrante è proprio quello di far capire al corpo che non ha davvero bisogno del cibo spazzatura e di abituarsi gradatamente ad una alimentazione sana ed equilibrata

Esempio Dieta Disintossicante Dimagrante giornaliera
Un esempio di Dieta Disintossicante Dimagrante, o dieta detox è questo
La dieta che vi proponiamo vi permetterà di perdere 2 kg a settimana e abbinando un pò di sano movimento e l’assunzione regolare di due litri d’acqua al giorno, riuscirete anche a migliorare questo obiettivo.
Colazione: 1 tazza di tè verde con 1 cucchiaino di miele, un frutto, un vasetto di yogurt magro.
Snack: frullato con 100 ml di latte scremato, un’albicocca ed una pesca
Pranzo: 50 grammi di pasta integrale con 300 grammi di verdure a scelta, condita con un cucchiaino di olio d’oliva a crudo.
Snack: 300 gr di carote e sedano crudi a listarelle
Cena: 140 grammi di carne magra oppure 160 grammi di pesce magro con 300 grammi di verdure cotte al vapore, grigliate o al forno, conditi con un cucchiaino di olio di oliva a crudo.
Come qualsiasi regime ipocalorico, anche questo va sottoposto ad un preventivo parere medico: ciò soprattutto in presenza di patologie croniche, allergie ed intolleranze o se siete in stato interessante. Anche chi è perfettamente in salute dovrebbe sempre consultarsi prima con uno specialista per evitare potenziali rischi alla propria salute. Questa breve dieta è perfetta per coloro che vogliono alleggerirsi dopo gli eccessi delle festività natalizie e disintossicarsi.
 


© Riproduzione riservata