Benessere Diete facile

Dieta facile per dimagrire 5 kg: ecco come fare

Diete lampo, perdere 5 kg in una settimana, le regole da seguire. Intanto, non saltare mai i pasti

Dieta facile per dimagrire 5 kg: ecco come fare

Dimagrire 5 kg in una settimana è possibile a patto però di non seguire diete scriteriate. D'altronde l'estate è arrivata, le vacanze si avvicinano e molti corrono ai ripari per rimettersi in forma. In questi casi esistono le diete lampo che possono fare al caso nostro. In ogni caso perché il dimagrimento sia duraturo è sempre buona norma affidarsi a uno specialista, ovvero a dietologo o a un  nutrizionista. Di seguito le regole da seguire per dimagrire 5 chili in una settimana.

In primo luogo andiamo a diminuire l'apporto calorico giornaliero, in particolare dovremmo limitarlo a circa 500-1000 calorie, tuttavia ciò va fatto tenendo conto delle abitudini alimentari e del peso di partenza.

Un'altra regola fondamentale è di non saltare mai i pasti. In particolare ai tre pasti principali (colazione pranzo e cena) vanno aggiunti anche due spuntini nel corso della giornata, uno a metà mattina l'altro nel primo pomeriggio. In particolare andrebbero consumati circa 3 ore prima o dopo un pasto principale, perché questo piccolo accorgimento consente di mantenere attivo il nostro metabolismo.
Un altro aspetto fondamentale riguarda le porzioni che andranno ridotte. Per dare dei riferimenti di base: con la pasta non superiamo gli 80 grammi, 150 per la carne.

Variamo gli alimenti che compongono la nostra dieta. In questo modo aiutiamo il metabolismo nel suo lavoro ed evitiamo di annoiarci.
Vi è poi un consiglio generale che non bisogna mai dimenticare: mangiamo lentamente masticando bene i cibi, pertanto bandiamo la fretta e prendiamoci il nostro tempo. In questo modo non solo assaporiamo meglio i cibi, ma facilitiamo anche la digestione.

Evitiamo lo stress, nemico giurato della dieta e riposiamo il giusto numero di ore (non meno di 7 o 8 ore a notte) perché anche questo ci aiuta a perdere peso.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1631186392-3-crai.gif

Dieta 5 chili in una settimana: cosa mangiare
Frutta e verdura. Hanno un grande effetto saziante grazie alla presenza delle fibre che disintossicano l'organismo. Una porzione di frutta o verdura cruda va bene anche come spuntino per spezzare la fame. La frutta secca è indicata per uno spuntino ma senza eccedere perché contiene parecchie calorie.

Riguardo ai carboidrati non vanno esclusi come avviene nelle diete estreme, bensì limitati. Da preferire quelli a basso indice glicemico. Riguardo alla carne scegliamo quella bianca al posto di quella rossa. Andranno esclusi invece tutti gli alimenti che contengono grassi animali: da evitare quindi il consumo dei salumi, lardo, panna burro, strutto, ma anche alimenti industriali e piatti già pronti. Da contenere i formaggi a non più di una volta a settimana.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1631185761-3-minauda.jpg

Per incrementare i risultati è importante che la dieta si accompagni a un'attività fisica che ci faccia bruciare calorie. Pertanto è da preferirsi un'attività aerobica. Quelle da cui possiamo trarre il massimo profitto per bruciare calorie sono la corsa oppure la camminata veloce, e la bici. Perdendo massa grassa dobbiamo poi andare a potenziare la massa magra, ovvero i muscoli con esercizi per rassodarli e mantenerli tonici.


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1631185761-3-minauda.jpg