Benessere Dieta e consigli alimentari

Dieta settimanale per perdere 4 kg in 7 giorni

Ecco lo schema completo per perdere 4 chili in 7 giorni senza fare troppa fatica, scopriamolo insieme

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/17-03-2022/dieta-lo-schema-settimanale-per-perdere-4-kg-in-7-giorni-500.jpg Dieta: lo schema settimanale per perdere 4 kg in 7 giorni

Cercare di perdere 4 kg in 7 giorni con una dieta drastica non è la soluzione migliore per dimagrire in modo sano ma per tentare di sgonfiarsi e perdere qualche chiletto in eccesso e rimettersi in forma in vista di un’occasione imminente, potrete provare a seguire qualche prezioso consiglio oltre allo schema settimanale che vi proponiamo di seguito. Esistono moltissime diete ache monotematiche che permettono di perdere diversi chili in sette giorni come per esempio la dieta del riso
Oggi parliamo della dieta  del riso con lo schema settimanale di seguito proposto si possono perdere in 7 giorni, 4 kg e senza fare troppa fatica.
Il riso è un cereale di alta digeribilità, amico della flora intestinale e alleato dei disturbi gastro intestinali. Ecco lo schema settimanale della dieta del riso
Il riso è un alimento molto importante per la salute del nostro organismo. Ottimo per superare i disagi gastrointestinali, regola la flora intestinale ed è molto digeribile. Inoltre il riso è un alleato per la ritenzione idrica e per chi ha problemi d’ipertensione essendo povero di sodio.
Di alta digeribilità ma con una grande sensazione di sazietà dopo averlo ingerito è sicuramente un ottimo alleato nelle diete. Qui di seguito un esempio di regime dietetico dove l’indiscusso protagonista è proprio il riso. Si può alternare pasta e riso rispettando le quantità ed è un regime dietetico da ripetere spesso durante l’anno.

La settimana ideale è la seguente:
Lunedì - Colazione: un frutto, marmellata con una fetta biscottata, un bicchiere di latte anche vegetale. Spuntino: yogurt magro. Pranzo: 60 gr di riso bollito, 2 zucchine al vapore, 200 gr petto di pollo alla griglia, insalata mista. Merenda: un frutto. Cena: 200 gr di salmone al vapore, broccoli al vapore, una galletta di riso.
Martedì - Colazione: un bicchiere di latte oppure tè con miele, un frutto, 3 biscotti integrali Spuntino: frutta fresca. Pranzo: 200 gr di merluzzo al vapore, insalata mista, 1 patata al vapore, una galletta di riso. Merenda: yogurt magro. Cena:50 gr di riso integrale, insalata mista, un uovo sodo.
Mercoledì - Colazione: un bicchiere di latte oppure un tè con miele, un frutto e cereali integrali. Spuntino: yogurt magro. Pranzo: 150 gr di petto di tacchino alla griglia, 200 gr spinaci bolliti conditi con olio e limone e una galletta di riso. Merenda: frutta fresca. Cena: minestrone di verdure, 50 gr di ricotta , una galletta di riso
Giovedì - Colazione: un bicchiere di latte oppure tè con miele, un frutto, marmellata con una fetta biscottata. Spuntino: frutta fresca. Pranzo: 60 gr di ricotta, 2 gallette di riso, insalata mista. Merenda: yogurt magro. Cena: 80 gr riso basmati con zucchine, 50 gr di bresaola.
Venerdì - Colazione: un bicchiere di latte oppure un tè, un frutto, 3 biscotti integrali. Spuntino: yogurt magro. Pranzo: 2 uova sode, 2 gallette di riso, insalata mista. Merenda: frutta fresca. Cena: 80 gr di riso integrale con gamberi, insalata mista.
Sabato - Colazione: un bicchiere di latte o tazza di tè, un frutto, marmellata con una fetta biscottata. Spuntino: frutta fresca. Pranzo: 80 gr di riso integrale con zucchine, peperoni arrostiti. Merenda: yogurt magro. Cena: Minestrone di verdure, 100 gr di prosciutto crudo.
Domenica - Colazione: una tazza di tè con miele o un bicchiere di latte, un frutto e 3 biscotti. Spuntino: yogurt magro. Pranzo: 60 gr riso allo zafferano, insalata mista, 50 gr di bresaola. Merenda: frutta fresca. Cena: zuppa di legumi e insalata mista.

Ecco alcuni consigli che potrete cercare di seguire nella dieta per perdere 4 chili in una settimana
sono consigli comunque molto semplici:
1 Non mangiare mai fuori pasto
2 Consumare oltre ai 3 pasti principali della giornata (colazione, pranzo e cena) uno spuntino a metà mattina e una merenda
3 Non bere alcolici o bevande zuccherate
4 Bere tanta acqua
5 Non saltare mai i pasti
6 Bere tisane non zuccherate o centrifugati di verdura
7 Limitare l’uso dell’olio extra vergine d’oliva: un cucchiaino a pasto
8 Limitare la frutta a solo due porzioni al massimo al giorno
9 Cercare di prediligere i carboidrati a basso indice glicemico o sostituirli con frutta e verdura, alimenti ricchi di vitamine, minerali, nutrienti e fibre che permettono di saziarsi presto.
10 Svolgere un’attività fisica moderata: se non potete praticare sport fate una passeggiata
 


© Riproduzione riservata