Benessere Dieta e sana alimentazione

Dimagrire dopo le feste; come fare? 7 consigli da seguire per perdere peso

Se volete ritrovare la forma e il benessere pre-vacanze cercate di tornare alle vostre abitudini alimentari precedenti; ricordandovi di mangiare sano, bere tanta acqua e fare movimento.

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-01-2022/dimagrire-dopo-le-feste-come-fare-7-consigli-da-seguire-per-perdere-peso-500.jpg Dimagrire dopo le feste; come fare? 7 consigli da seguire per perdere peso

Depurarsi per rimettersi in forma dopo le feste, come fare? 7 consigli da seguire per mangiare sano dopo le feste (e sentirsi meglio)
Anche quest’anno le abbuffate tipiche di queste settimane di festa non sono certo mancate. Capiterà a molti di sentirsi gonfi o appesantiti, condizione che non rappresenta un’esclusiva del Natale, ma che può presentarsi anche in altre occasioni, come il rientro dalle vacanze estive o i primi freddi autunnali, ossia momenti di stress per il nostro organismo. Volete rimettervi in carreggiata dopo le varie abbuffate delle feste? Niente paura, vi basterà seguire questi consigli per ritrovare il benessere a tavola e non solo
Perché abbiamo bisogno di regolare la dieta dopo le feste?
Dal cenone della Vigilia ai dolci nella calza della Befana, le feste sono piene di appuntamenti culinari, di riunioni, pranzi aperitivi e cene. I menù a più portate, inoltre, spesso fanno sì che il tempo trascorso in tavola si dilunghi per ore, per non parlare del fatto che, talvolta, viene addirittura a mancare qualche ora di pausa tra pranzo e cena. Ritagliarsi del tempo per fare un po’ di attività fisica non è sempre facile e i piatti della tradizione sono spesso ricchi di carboidrati, grassi, sodio e zuccheri semplici, nutrienti che, in quantità eccessive rispetto al fabbisogno, contribuiscono all’aumento della massa grassa, al gonfiore e all’accumulo di sostanze nocive.
Come dice il proverbio, l'epifania tutte le feste porta via. Eccoci quindi alla fine delle vacanze di Natale e di ritorno alla nostra routine precedente: siamo già tornati al lavoro, e si torna anche a pensare alla dieta, magari per tentare di dimagrire dopo le feste, come fare?
Sebbene rimpinzarsi durante le festività non sia una mossa troppo intelligente, godersi del buon cibo con la famiglia e gli amici è qualcosa da apprezzare assolutamente. Ora tuttavia potreste sentirvi piene, gonfie o addirittura avere disturbi peggiori, e vorreste tornare a mangiare in modo sano ed equilibrato. Magari anche per perdere quel chiletto messo su tra Natale e Capodanno.

Ci sono alcuni semplici modi per tornare a una sana routine e sentirsi meglio. Noi vene segnaliamo 7
I trucchi da seguire per mangiare sano dopo le abbuffate natalizie :7 consigli per fare più esercizio fisico (e dimagrire) senza andare in palestra
1. Organizzate i vostri pasti
Le vacanze di Natale sono spesso un momento caotico. Gli orari cambiano continuamente, la lista delle cose da fare sembra infinita e ci troviamo sempre in movimento. Di conseguenza, la nostra routine alimentare ne risente parecchio: mangiamo in orari atipici e imprevedibili. E per un po', poiché i nostri corpi sono resistenti, adattabili e sorprendenti, probabilmente non noteremo molta differenza. Ma la cosa non dura per sempre. Adesso infatti, se vogliamo sentirci meglio e tornare a mangiare in modo più sano, è bene organizzare i pasti. Per esempio, mangiare più o meno sempre allo stesso orario, aiuta a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue e a regolare il senso della fame, il che significa che è non arriveremo al punto che vorremmo mangiarci anche il tavolo.
2. Fate scorta di cibi salutari
È probabile che in questo momento il vostro frigorifero contenga qualsiasi tipo di delizia calorica in quantità sufficienti per sfamare un esercito. Anche se può sembrare assurdo comprare più cibo, un frigorifero pieno di prelibatezze allettanti non vi aiuterà a rimetterti in carreggiata. Il consiglio allora è quello di fare scorta di verdure ricche di fibre (per saziare il nostro appetito) e proteine magre per ritrovare un po' di equilibrio.
Cibo crudo o cibo cotto? Ecco cos'è meglio per la salute
3. Ritrovate l'equilibrio a tavola
I pasti consumati durante le vacanze di Natale, seppur buonissimi, difficilmente sono equilibrati. Spesso infatti, in questo periodo, il rapporto tra verdura e dessert si ribalta completamente. Ma l'equilibrio alimentare è davvero utile per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e gli ormoni dell'appetito. Quindi, pensate a quali cibi o gruppi di alimenti potrebbero aver avuto una presenza più pesante nella vostra dieta le ultime settimane (e viceversa) e aggiustate il tiro.
4. Riducete l'utilizzo di sale e zucchero in cucina
Dopo le abbuffate delle feste, sarebbe opportuno ridurre i livelli di sale e zucchero. Ora, non fraintenderci: non stiamo parlando degli zuccheri naturali contenuti negli alimenti di origine vegetale (come frutta, fagioli, legumi, verdure, cereali, noci e semi) ma degli zuccheri aggiunti e quelli raffinati.
Elevate assunzioni di zucchero non solo ci invecchiano, ma cambiano anche le nostre voglie di cibo e favoriscono l'aumento di peso. Perché quindi sprecare energia e appetito con fonti di zucchero aggiunte quando potreste mangiare solo cibi più salutari?

5. Eliminate le tentazioni
Siete pieni ma non riuscite a rinunciare a una fetta di panettone? Oppure sono gli antipasti il vostro tallone d'Achille? Individuate i vostri alimenti trigger, quelli a cui proprio non riuscite a fare a meno, e rimuoveteli dalla vostra vista (e dalla casa). Nessuno ha mai detto che sarà una cosa facile, ma questo trucchetto vi aiuterà sicuramente ad avere uno stile di vita più sano.
6. Bevete tanta acqua (e poi bevetene ancora un po')
Spesso sottovalutiamo l'importanza dell'idratazione, ma commettiamo un errore gravissimo. Bere tanta acqua è fondamentale per mantenersi sani e sentirsi meglio (fisicamente e psicologicamente). L'idratazione è infatti la chiave per scongiurare la sensazione di fame e liberarsi della sensazione di pienezza e gonfiore post-vacanze. Gli esperti suggeriscono di bere almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno.
7. Non cercate di perdere peso a tutti i costi
Dopo le feste spesso non solo sentiamo il bisogno di mangiare sano, ma vogliamo anche perdere peso.
Consigli per rimettersi in forma dopo le feste
Ecco perché, per lasciarsi alle spalle gli strascichi di pranzi e cenoni, dopo le feste bisogna controllare l’alimentazione, attraverso una dieta corretta, sia riprendere un regolare movimento. Si tratta di abitudini che fanno parte di uno stile di vita sano e che, per questo, non andrebbero mai abbandonate del tutto, nemmeno durante il periodo natalizio. Tuttavia, pensare di poter perdere chili velocemente non è affatto realistico. Anzi, potrebbe addirittura rivelarsi controproducente (soprattutto se decidete di saltare i pasti).
Se volete ritrovare la forma e il benessere pre-vacanze cercate di tornare alle vostre abitudini alimentari precedenti; ricordandovi di mangiare sano, bere tanta acqua e fare movimento. Così facendo, non avrete bisogno di salire sulla bilancia per sentirvi meglio! L’importante è ripristinare al più presto sane abitudini alimentari e riprendere uno stile di vita regolare
 


© Riproduzione riservata