Benessere Frutti, glicemia

I tre frutti che aiutano a mantenere bassi i livelli di glicemia nel sangue

Per contrastare il diabete sarebbe necessario seguire una dieta sana e a basso contenuto di zuccheri e fare attività fisica in maniera regolare.

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-07-2021/i-tre-frutti-che-aiutano-a-mantenere-bassi-i-livelli-di-glicemia-nel-sangue-500.jpg I tre frutti che aiutano a mantenere bassi i livelli di glicemia nel sangue

Che frutta puoi mangiare se hai il diabete? Ecco i suggerimenti per incorporare la frutta nel tuo programma alimentare. Scopri i tre frutti combattono la glicemia alta e sono perfetti per le nostre tavole estive
Sono tantissimi gli italiani che soffrono di diabete. Infatti, secondo quanto riportato dall’ISTAT, solamente nel 2016 in Italia sarebbero stati presenti 3,2 milioni di persone con questa patologia. Eppure, riuscire a prevenire l’insorgere di questo disturbo non è impossibile. Il diabete è una condizione che influisce sulla nostra vita di tutti i giorni dal momento che per la sua gestione ci impone, oltre che l’assunzione quotidiana di farmaci sotto prescrizione medica, il dover adottare un modello di vita assolutamente salutare, basato sull’attività fisica, su una corretta alimentazione e la lotta allo stress. Innanzitutto la pratica dello sport, in particolare di tipo aerobico come per esempio il nuoto, la corsa o il tennis, aiuta il nostro organismo nei suoi meccanismi di autoregolazione. Anche se talvolta non è possibile impegnarci in vere e proprie attività sportive, è fondamentale effettuare lo stesso un’adeguata attività fisica, come può essere anche semplicemente una camminata, praticata quotidianamente. Per una corretta gestione un ruolo primario è rivestito dall’alimentazione, che deve essere adatta per la nostra condizione
Per farlo sarebbe necessario seguire una dieta sana e a basso contenuto di zuccheri e fare attività fisica in maniera regolare.
Scopriamo i tre alimenti che aiutano a mantenere bassi i livelli di glicemia nel sangue. Questi tre frutti combattono la glicemia alta e sono perfetti per le nostre tavole estive. Ecco di quali frutti si tratta.

Le piccole abitudini che possono aiutare a migliorare in meglio la nostra vita
La frutta gioca un ruolo fondamentale nell’alimentazione
Una corretta alimentazione, tuttavia, non comporta necessariamente una dieta ferrea; anzi vedremo insieme come, con accortezza e intelligenza, possiamo comunque soddisfare i nostri soliti gusti.
La frutta deve essere assunta con regolarità, anche lontano dai pasti se possibile.Un consiglio importante è di alternare i diversi tipi di frutta, scegliendo sempre quella di stagione, al fine di poter ottenere il massimo del risultato sia in fatto di nutrienti che di gusto. In tantissimi sanno che la salute nasce proprio dalla tavola, ma purtroppo molti non seguono delle buone abitudini alimentari. Eppure, l’assunzione regolare di certi alimenti, può aiutarci ad evitare di sviluppare condizioni mediche problematiche.

Secondo quanto riportato dal Journal of Nutrition mangiare anche piccole quantità di mirtilli al giorno avrebbe un effetto sui livelli di insulina presenti nel sangue. Questo fattore dovrebbe portare ad un minor rischio di sviluppare il diabete, soprattutto per quanto riguarda soggetti predisposti a tale malattia.
I tre frutti che aiutano a mantenere bassi i livelli di glicemia nel sangue
Questi tre frutti combattono la glicemia alta e sono perfetti per le nostre tavole estive
Non solo i mirtilli, ma anche un altro frutto, di cui moltissimi italiani sono golosi, potrebbe ridurre questo problema. Parliamo delle ciliegie, alimenti ricchi di antociani, pigmenti vegetali che aiuterebbero a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue nei soggetti a rischio.
Infine, gli amanti della frutta tropicale dovrebbero fare scorta di mango, frutto dalla polpa arancione e dal sapore dolcissimo. Secondo quanto riportato dal Nutrition and Metabolic Insights soltanto 15 grammi di questo frutto liofilizzato potrebbero portare ad una diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue


© Riproduzione riservata