Benessere Dieta Dukan

Kate Middleton: la dieta per restare in forma a 40 anni

La duchessa di Cambridge ha molto a cuore la sua forma fisica, ma cosa mangia tutti i giorni?

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/27-06-2022/kate-middleton-la-dieta-per-restare-in-forma-a-40-anni-500.jpg Kate Middleton: la dieta per restare in forma a 40 anni

L’aspetto di Kate Middleton non è molto cambiato da quando è diventata una delle donne più famose del mondo sposando William nel 2011. E questo sarebbe merito di una particolare dieta proteica che l’ha aiutata a perdere peso velocemente e a restare in forma a 40 anni
Che dieta segue Kate Middleton per essere così splendidamente in forma a 40 anni e dopo 3 gravidanze?
Ricordiamo che, dal 2011, un matrimonio e tre figli dopo, Kate, alta 175 cm, rimane una taglia 38 nonstante abbia compiuto da poco 40 anni
La duchessa di Cambridge ha molto a cuore la sua forma fisica, ma cosa mangia tutti i giorni?
Riservata e discreta come si deve alla sua posizione molto in vista nella casa reale, Kate Middleton ha rilasciato rare dichiarazioni sul tema dieta. Kate affronta la sua alimentazione con molto impegno e ogni suo pasto viene scelto al fine di garantire livelli di energia altissimi, con prodotti rigorosamente biologici ed evitando ingredienti e metodi di cottura che possano causare gonfiori e stanchezza.

La dieta di Kate Middleton: tanti cibi proteici e ortaggi freschi, zero zuccheri
Come ricorda un articolo apparso su Marie Claire Australia, quella di Kate Middleton è fondamentalmente una dieta clean, ricca di proteine. Sembra che il modello seguito dalla moglie del Principe William sia la celebre (e anche molto discussa) dieta Dukan, capace di far calare di peso in tempi lampo, specie se abbinata ad allenamenti intensivi. Quello che molti medici e nutrizionisti contestano alla dieta Dukan seguita da Kate Middleton è la radicale esclusione dei carboidrati, sostituiti da proteine magre, ortaggi e grassi buoni. Se è vero che in alcune fasi di vita può risultare utile seguire un regime spiccatamente slimming, è impensabile tagliare i carboidrati dalla propria alimentazione sul lungo termine, dato che si tratta di nutrienti importantissimi per le nostre energie psicofisiche (senza contare l'umore).
La dieta Dukan non considera nemmeno lo zucchero, ma questa è una scelta più condivisibile, dato che si tratta di un ingrediente ormai descritto dalla comunità scientifica come nocivo per la nostra salute.
Kate Middleton, la dieta Dukan che le permette di rimanere in forma a 40 anni
In alcune fasi della sua vita però Kate ha avuto la necessità di perdere peso velocemente, specialmente dopo le tre gravidanze. In questi casi si è affidata a una dieta speciale, la dieta Dukan creata da Pierre Dukan che ha scritto un libro in cui spiega tutto quello che c’è da sapere per seguire questo tipo di regime alimentare. In realtà, il Palazzo non ha mai confermato questi rumors, ma nemmeno li ha smentiti.
Si tratta di un regime alimentare che limita il consumo di carboidrati e predilige le proteine.
È diviso in 4 fasi. Si comincia con una settimana a proteine magre e un cucchiaio di crusca.
La seconda fase, che può durare da un mese a 12 mesi, prevede l’alternanza di proteine magre con proteine magre e verdure non amidacee il giorno successivo, più due cucchiai di crusca d’avena ogni giorno.
La terza fase è la fase di consolidamento, che dura cinque giorni per ogni chilo perso nelle prime due fasi, e prevede il consumo illimitato di proteine magre e verdure, alcuni carboidrati e grassi, un giorno di proteine magre alla settimana e due cucchiai e mezzo di crusca d’avena tutti i giorni. E infine la fase di stabilizzazione dalla durata indefinita.

La dieta di Kate Middleton: giornata tipo
Colazione, pranzo e cena: cosa mangia ogni giorno Kate Middleton
Il tabloid inglese Mail Online ha deciso di condividere con i suoi lettori la composizione dei tre pasti principali della Duchessa di Cambridge. A colazione, Kate Middleton non rinuncia mai a un bicchierone di green smoothie. La sua ricetta preferita include cavolo riccio, alga spirulina, foglie di tè matcha, spinaci, lattuga romana, coriandolo e mirtilli, per un'azione antiossidante, drenante e anti age. Allo smoothie Kate abbina una ciotola di fiocchi d'avena. Per pranzo, invece, la tre volte mamma preferisce consumare un piatto unico vegetariano, come ad esempio spiedini di verdure grigliate e curry di lenticchie, per non farsi mancare la sua importante quota proteica. Per il pasto serale, niente di meglio che un arrosto di carne accompagnato da ortaggi e patate al forno, meglio se insaporiti da un mix di spezie, dato che Kate adora i sapori piccanti (a differenza di suo marito, che mal sopporta il peperoncino). Se volete imitare la dieta della meravigliosa Duchessa, il consiglio è quello di introdurre a ogni pasto una piccola porzione di carboidrati, che sia una fetta di pane integrale o una ciotola di riso basmati, farro o pasta. Insomma, Kate Middleton ha una vita da royal, ma la sua dieta è alla portata di tutte e chiunque può seguirla senza fatica.
Kate, insomma, lavora duro per mantenere la sua linea e dedica le prime ore del mattino all’attività fisica, dalla corsa allo yoga. I suoi impegni quotidiani – di mamma oltre che Royal di primo piano – richiedono un’organizzazione militare anche per i suoi pasti, ma la duchessa si diverte spesso a cucinare per sé e la sua famiglia, concedendosi una pizza o una fetta di torta con George, 8 anni, Charlotte, 6 e Louis, 3, o un pollo arrosto, piatto preferito di William.
Il nostro consiglio resta quello di farvi seguire da un nutrizionista,qualora decidiate di intraprendere qualsiasi tipo di dieta ma questo non ve lo dobbiamo dire, giusto?
 


© Riproduzione riservata