Benessere Dieta e alimentazione

Orietta Berti: la dieta che le ha permesso di perdere 10 chili

Orietta Berti ha seguito una dieta che accompagnato da una costante attività fisica le ha portato molti benefici

La dieta di Orietta Berti: lo schema per perdere 10 chili

La dieta di Orietta Berti con cui ha perso 10 chili
Orietta Berti oggi appare più in forma che mai. Quest’anno si è anche rilanciata da un punto di vista professionale. Prima la partecipazione al Festival di Sanremo, poi la collaborazione con Fedez con il brano Mille che è in vetta alle classifiche da settimane. La famosa cantante ha perso 10 kg in due mesi grazie a una dieta. Vediamo come funziona in modo da poterla replicare.
La famosa cantante Orietta Berti ha voluto condividere la sua dieta in modo da aiutare chi come lei sta cercando di perdere peso in poco tempo e in modo efficace. Grazie questo regime alimentare  che vi illustriamo di seguito, Orietta Berti ha perso ben 10 kg in soli due mesi.
Orietta è ancora una delle artiste di punta del nostro panorama musicale. I suoi brani fanno ballare e cantare migliaia di persone ogni anno. Simpatica e spigliata oggi come al suo debutto, non ha peli sulla lingua quando deve parlare della sua vita privata e i problemi che l’affliggono. Anche lei nel corso degli anni ha dovuto fare i conti con dei problemi di sovrappeso. In un’intervista rilasciata a Barbara D’Urso ha confessato di essere dimagrita 10 chili seguendo una dieta personalizzata studiata appositamente per lei dal professor Sorrentino, passando da 74 a 65 kg.

La dieta di Orietta Berti per perdere 10 chili
Orietta ha ammesso di essersi rivolta allo specialista a causa di problemi di salute che si sono verificati a causa del suo peso. Ma come ha fatto a perdere 10 chili? “L’unica cosa su cui ho sgarrato è il cioccolato, era previsto solo fondente e a me non piace, così mi sono buttata sullo yogurt magro” – ha detto ammettendo di essersi sottoposta ad un regime alimentare molto rigido. La dieta che ha seguito la Berti, non è stata una dieta ”fai da te”, bensì prescritta da un medico che l’ha controllata per tutto il suo percorso di benessere fisico. La cantante ha seguito il seguente regime alimentare che accompagnato da una costante attività fisica le ha portato molti benefici:
L’importanza dello yogurt nelle diete ipocaloriche
Nella dieta della cantante Orietta Berti non mancava lo yogurt magro, un alleato indispensabile per proseguire in modo corretto ed equilibrato la propria dieta: infatti, lo yogurt magro è un ottimo sostituto e aiutante per riempire i buchi allo stomaco che vengono durante la dieta. In particolare, gli yogurt sono considerati degli ottimi spuntini nell’ambito dei cinque pasti giornalieri, ma anche veri e propri sostitutivi del pranzo e della cena. In questo modo, grazie all’alto contenuto benefico ed al basso apporto calorico, si integrano alla perfezione nei regimi dietetici.
Da non dimenticare che lo yogurt, inoltre, è senz’altro più digeribile ed assimilabile del latte e sazia molto ma molto di più di quest’ultimo. Ci sono diverse tipologie di yogurt, con latte intero, scremato o anche senza lattosio o con vari tipi di frutta o/e cereali.
Lo yogurt porta molti benefici al nostro organismo, o meglio i fermenti lattici vivi che contiene, difatti, quest’ultimi rinvigoriscono ed aiutano le difese immunitarie, contro anche le varie allergie, riequilibrano la flora batterica intestinale, mantengono costante il colesterolo nel corpo ed infine riducono il gonfiore addominale, acidità di stomaco e reflusso gastroesofageo. Con questo metodo sembra ci sia riuscita alla grande e ad avere perso 10 kg.

Come funziona la dieta di Orietta Berti?
La dieta di Orietta Berti è stata condivisa direttamente dall’amata cantante durante un’ospitata in tv. Il regime alimentare è stato pensato da uno specialista e di conseguenza è in grado di garantire tutti i nutrienti necessari per restare in salute.
Lo schema della dieta di Orietta Berti de è il seguente:
Colazione: uno yogurt magro, 30 grammi di formaggio e un frutto;
Pranzo o cena: un piatto di pasta o riso integrali (80 g) con un secondo abbondante a base di verdure; un panino con prosciutto cotto o prosciutto crudo o bresaola, abbondanti verdure e due uova; un panino con la carne (gr.120) o pesce (gr.150) e molte verdure
Le tre alternative proposte per pranzo e cena sono da alternare a piacimento durante i due pasti.
La dieta comprende anche un quadratino di cioccolato fondente oppure uno yogurt magro come spezza fame, ma si può anche scegliere di mangiare un frutto a piacere oppure una porzione di frutta secca (10 mandorle o 3 noci o 15 pistacchi). A tal proposito la Berti ha spiegato che “L’unica cosa su cui ho sgarrato è il cioccolato, era previsto solo fondente e a me non piace, così mi sono buttata sullo yogurt magro”.
Ci sono chiaramente anche dei cibi che devono essere evitati, nello specifico la cantante non ha mangiato formaggi, alimenti fritti, dolci, salse grasse a base di panna e alcolici.


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1631185761-3-minauda.jpg