Benessere Dieta VIP

Laura Pausini dieta, dimagrita di 16 chili: come ha fatto a perdere peso

In circa un anno Laura Pausini è riuscita a perdere circa 20 kg

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-05-2022/laura-pausini-dieta-dimagrita-di-16-chili-come-ha-fatto-a-perdere-peso-500.jpg Laura Pausini dieta, dimagrita di 16 chili: come ha fatto a perdere peso

Laura Pausini ha incantato tutti all’Eurovision 2022. Qual è il suo segreto di bellezza? Lo ha rivelato lei stessa durante un’intervista
Laura Pausini non è mai stata magrissima, ma forse è anche per questo che è da sempre così amata dal suo pubblico. Eppure, nell’ultimo anno ha perso parecchi chili, e abbiamo scoperto la sua dieta. La Pausini ha infatti rilasciato un’intervista al settimanale ‘A’ dove racconta di stare seguendo una dieta chiamata Sdm che le ha fatto perdere la bellezza di 16 chili. Su questo punto però la cantante emiliana è stata chiara: niente cose fai da te
La dieta che ha fatto Laura Pausini per perdere ben 16 kg è una dieta specifica, la SDM: ecco come funziona.
Bellissima e grintosa Laura Pausini ha conquistato tutti con la prima serata dell’Eurovision Song Contest 2022, presentata completamente in inglese assieme a due co-conduttori formidabili, Alessandro Cattelan e Mika. In circa un anno Laura Pausini è riuscita a perdere circa 20 kg. Come? Con la nuova dieta SDM: un regime alimentare specifico per ogni paziente e monitorato costantemente da un medico. La cantante che si è sempre dichiarata fiera del suo aspetto un po’ curvy, dopo la gravidanza ha iniziato a non sentirsi più a suo agio con il proprio corpo.
Per questo motivo ha deciso di intraprendere un percorso che a un anno di distanza le ha consentito di ritornare in forma. Adesso sfoggia un fisico sano e bello. Ma come funziona esattamente questa dieta?

La dieta di Laura Pausini: ecco come ha perso 16 kg
Laura Pausini riesce sempre a catalizzare l’attenzione con il suo talento e la sua simpatia. La cantante all’ Eurovision è apparsa in ottima forma e questo rimanda a qualche anno fa, quando in un’intervista, dichiarò di aver fatto battaglia ai suoi chiletti di troppo. A prescindere che la Pausini è bella anche con qualche rotondità in più, la sua dieta non passò inosservata alle più attente. La celebre cantante 10 anni fa, confidava di aver sofferto per le sue morbidezze, spesso additate da gente stupida che metteva al primo posto l’immagine e non il suo straordinario talento.
La cantante vestita in rosa Valentino con un fisico pazzesco, ha dimostrato bellezza, simpatia e professionalità. Il PP Pink lanciato dal direttore creativo di Valentino, Pierpaolo Piccioli, nella sua ultima sfilata lo scorso marzo a Parigi, è il must di questa Primavera Estate 2022, insieme al nero. Il look total Pink è entrato nei cuori delle celebrità all’istante, anche in quello di Laura Pausini che come sappiamo è sempre attenta ad apparire al top. Parlando delle sue origini, la cantante in passato ha spesso raccontato di come la sua sia la classica famiglia italiana. Per una questione di abitudini alimentari ma anche di dna la Pausini ha sempre avuto le curve nel punto giusto ma che con il tempo ha iniziato ad ingrassare nei soliti punti critici: braccia, girovita e fianchi. Ha perciò deciso di rivolgersi a uno specialista e intraprendere questo percorso circa un anno fa. Non solo per una mera questione estetica ma soprattutto per imparare a mangiare meglio nel rispetto del proprio corpo.

La dieta SDM: come funziona?
L’acronimo SDM sta per Società Dietetica Medica e si tratta di un’azienda che produce gli stessi alimenti presenti nella dieta. L’idea è nata dal professor Blackburn dell’Università di Harvard e sta spopolando tra le star di Hollywood.
Si tratta di un percorso costituito da tre fasi principali: dimagrimento, transizione e mantenimento. Consiste nell’eliminazione dei carboidrati a favore di proteine e verdure. Ogni paziente segue una dieta fatta apposta da un medico che si occupa di seguirlo nei progressi programmando i pasti di settimana in settimana. La tipologia di proteine varia da persona a persona. Infine la dieta è accompagnata talvolta da integratori alimentari di produzione dell’azienda per permettere l’assunzione di tutte le sostanze necessarie all’organismo nella giusta quantità.
La dieta di Laura Pausini
Laura Pausini ha così svelato tutti i passaggi che ha dovuto superare per raggiungere il suo obiettivo. Oggi la cantante è una donna più consapevole, finalmente più sicura di sé anche sul piano fisico. la dieta SDM è diventata oggigiorno così importante da essere approvata dalla Società Dietetica Medica.
Un’alimentazione ipocalorica che prevede alimenti completamente proteici accompagnati da verdure specifiche. Ogni singola SDM viene gestita in base alla persona che si vuole sottoporre alla dieta: quindi, in base al proprio peso e alle proprie esigenze, vengono stabilite le quantità dei pasti giornalieri e le proteine da assumere.
 


© Riproduzione riservata