Benessere Metabolismo

La colazione giusta per risvegliare il metabolismo

Colazione per risvegliare il metabolismo. Quali cibi favoriscono la riattivazione del metabolismo

Migliorare il metabolismo con la colazione: ecco come fare

La colazione tipica italiana con cappuccino e brioche consumato frettolosamente prima di andare al lavoro non è proprio l'ideale se parliamo di abitudini alimentari sane. In realtà gli esperti spiegano che la colazione è molto importante perché dopo il digiuno notturno di 8-10 ore è il primo pasto e quindi l'organismo è più ricettivo e in particolare gli organi deputati alla digestione sono più pronti a ricevere tutti i nutrienti. Fare una colazione sana ci rimette in moto e ci dà l'energia giusta da bruciare nelle ore successive nel corso della giornata. Gli esperti sottolineano che la colazione ci deve fornire il 30% dell'apporto calorico quotidiano. Se seguiamo una dieta da 1500 calorie al giorno ciò equivale a circa 300 400 calorie. Considerando l'importanza di questo pasto, è consigliabile non fare una colazione a base di un solo alimento, ad esempio solo con biscotti o brioche in quanto non è da ritenersi equilibrata, pertanto è importante variare cambiando la frequenza e gli abbinamenti degli alimenti, in particolare dei carboidrati e delle proteine.

Colazione per risvegliare il metabolismo
Con cosa fare dunque colazione al mattino? Secondo gli esperti per assicurare una giusta ed equilibrata quota di nutrienti dovremmo optare per una colazione che privilegi latte cereali e frutta. In particolare il latte o anche lo yogurt quale suo derivato, ci apporta la conveniente quantità di proteine e grassi utili che ci fanno raggiungere la sazietà e quindi ci aiutano a non fare pasti e spuntini ipercalorici nel resto della giornata. I biscotti le fette biscottate e il pane purché siano integrali hanno un indice glicemico più basso e quindi ci apportano zuccheri a lento rilascio, anche questo contribuisce a stimolare il senso di sazietà. Volendo al latte e alla fetta di pane o ai biscotti possiamo aggiungere una marmellata senza zuccheri per aumentare l'apporto energetico. Concludere la colazione con la frutta è indicato perchè ci apporta vitamine sali minerali fibre e antiossidanti.

Chi invece ama i sapori più decisi può optare per una colazione salata a base ad esempio di pane con la ricotta oppure con la bresaola da abbinare alla spremuta di frutta per temperare un po' il gusto salato. Sempre per chi ama il salato un'altra colazione di questo tipo può essere a base di un uovo sodo 3 mandorle e della frutta fresca a scelta. In questo modo all'apporto delle proteine e dei grassi salutari aggiungiamo anche gli antiossidanti e le vitamine che ci derivano dalla frutta.


© Riproduzione riservata