Benessere Zuppe estive

Zuppe detox per dimagrire in estate

Le zuppe detox possono rappresentare una buona idea per dimagrire in estate. La dieta a base di zuppe per perdere peso in poco tempo

Zuppe detox per dimagrire in estate

L'estate è cominciata ed in effetti col caldo afoso di questi giorni ce ne siamo ben resi conto. Durante la stagione estiva sentiamo di più il desiderio di tornare in forma. In effetti le zuppe detox possono rappresentare una buona idea per dimagrire in estate. Secondo i ricercatori americani della Pennsylvania State University mangiare zuppe a base di brodo, per almeno due volte al giorno, ci fa perdere di peso rispetto a chi assimila le stesse calorie tramite gli snack, col risultato che dopo un anno la perdita di chili è di ben 7 chili.

Secondo gli esperti, la zuppa è da considerare un piatto salutare in quanto contiene vitamine, antiossidanti, fibre e sali minerali. Insomma è il pasto ideale per dare ristoro al nostro corpo durante le calde giornate estive e al contempo per tenere sotto controllo l'appetito. La dieta a base di zuppe in particolare è indicata per le persone sane che vogliono perdere peso in poco tempo. Oltre a ciò, gli esperti sottolineano che la zuppa è un alimento ideale che serve a disintossicare l'organismo dalle tossine che ci derivano da una dieta errata, a base soprattutto di grassi insaturi, zuccheri semplici, da cattive abitudini quali il fumo di sigaretta e l'alcol. L'apporto bilanciato che abbiamo con le zuppe, di nutrienti essenziali, quali vitamine minerali antiossidanti e fibre, ci permette di depurare organi fondamentali, quali intestino pancreas e fegato che lavorano sotto stress a causa delle sostanze tossiche che derivano da un'alimentazione scorretta. Le zuppe più salutari sono quelle a base di brodo o di verdure miste. In ogni caso prima di iniziare questa, come qualsiasi altra dieta, è imprescindibile consultare un esperto.

Tra le zuppe detox che vanno per la maggiore abbiamo la okroshka, la classica zuppa estiva russa, il gazpacho con pomodoro e avocado, la zuppa di piselli con avocado e acqua di cocco, la zuppa detox con pomodoro e curcuma, la zuppa cremosa alla barbabietola, la zuppa di spinaci disintossicante, la zuppa di carote crude, la green Detox Soup a base di  patate dolci, porri e spinaci, la zuppa di asparagi, e infine la zuppa di patate un grande classico che non tramonta mai. In particolare di seguito vi diamo la ricetta per preparare la zuppa di asparagi.

Zuppa di asparagi
Questi gli ingredienti per 4 porzioni: vi occorrono 500 grammi di asparagi, 20 grammi di burro, un cucchiaio di farina, 75 cl di acqua bollente, un tuorlo d'uovo e sale, pepe e noce moscata. Ecco come procedere per la preparazione della zuppa con gli asparagi.

Sbucciare gli asparagi e praticarne delle sezioni di 4 o 5 centimetri. Sciogliamo il burro in una casseruola, cospargiamolo di farina e versiamolo nell'acqua bollente. Adesso possiamo aggiungere gli asparagi e condirli con sale e pepe. Facciamo cuocere a fuoco lento per 30 minuti, mescoliamo e filtriamo attraverso un setaccio fine per eliminare le fibre. Riscaldiamo a fuoco lento per 10 minuti. Togliamo dal fuoco, aggiungiamo il tuorlo d'uovo sbattuto e la panna, e cospargiamo il tutto con la noce moscata appena grattugiata.


© Riproduzione riservata