Cronaca Coronavirus

256 morti Covid in Italia il 3 maggio

Il tasso di positività è in calo al 4,9% (ieri 5,8%)

256 morti Covid in Italia il 3 maggio

Sono ancora in calo i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, 5.948, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 9.148.

Si tratta del dato più basso addirittura dal 13 ottobre (quando furono 5.901), agli albori della seconda ondata, anche se pesa il crollo dei tamponi del weekend del primo maggio. Oggi i tamponi sono 121.872, 35mila meno di ieri, ma il tasso di positività è comunque in calo al 4,9% (ieri 5,8%).

Secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute, sono invece, in aumento i decessi, 256 (ieri 144), per un totale di 121.433 vittime da inizio epidemia.

Tornano a calare le terapie intensive, 34 in meno (ieri +2) con 121 ingressi del giorno, e sono 2.490 in tutto, mentre i ricoveri ordinari crescono di 50 unità (ieri -36), 18.395 in totale, altro probabile effetto del primo maggio, e il conseguente calo di dimissioni registrato.

Con i 13.038 registrati ufficialmente nelle ultime 24 ore i guariti dal Covid-19 e dimessi in Italia superano i 3 milioni e mezzo, secondo i dati del ministero della Salute. Sono esattamente 3.505.717.


© Riproduzione riservata