Cronaca Ragusa

Armi e ricettazione: 4 denunce tra Vittoria, Scoglitti e Comiso

Due ragusani e due rumeni nei guai

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-04-2022/armi-e-ricettazione-4-denunce-tra-vittoria-scoglitti-e-comiso-500.jpg Armi e ricettazione: 4 denunce tra Vittoria, Scoglitti e Comiso

 Vittoria - Proseguono i controlli a tappeto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa, nel territorio della Compagnia Carabinieri di Vittoria, che hanno organizzato - con il supporto dei colleghi dello Squadrone Eliportato Carabinieri Sicilia e della Squadra d’Intervento Operativo di Palermo - un ventaglio di servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori nelle aree rurali della giurisdizione, in particolare nei comuni di Vittoria e di Comiso, razionalizzando le unità di militari in forza ai reparti del Comando Compagnia Carabinieri di Vittoria. Il servizio straordinario di controllo del territorio “ad alto impatto”, costituisce l’immediata e pronta risposta dell’Arma dei Carabinieri alle esigenze di sicurezza che da più parti si innalzano.

Al termine dei servizi del 24 aprile i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà:
1. per porto ingiustificato di armi e oggetti atti ad offendere, un ragazzo di Comiso di anni 20 per avergli trovato una mazza da baseball della lunghezza di 84 cm di cui non ha saputo giustificarne il possesso;
2. per omessa custodia delle armi e omessa denuncia di munizionamento un pensionato vittoriese di 69 anni a cui venivano sequestrate 18 cartucce a palla unica cal. 12 marca fiocchi e ritirati n. 1 fucile automatico cal.12; n.1 pistola cal.7,65;  n.2 caricatori e n.127 cartucce cal.7,65 di varie marche; n.62 cartucce da caccia a pallini cal. 12 di varie marche;
3. per il reato di ricettazione due cittadini rumeni di anni 37 e 26, abitanti a Vittoria perché trovati in possesso di una targa di motociclo risultata rubata a Scoglitti nel 2020 a un cittadino tunisino.


© Riproduzione riservata