Cronaca Taranto

Auto contro muro, morti 3 ragazzi giovanissimi

Tre giovanissimi, tra cui un ragazzino di 13 anni, sono morti e un quarto ragazzo è rimasto ferito gravemente

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/22-01-2023/auto-contro-muro-morti-3-ragazzi-giovanissimi-500.jpg Auto contro muro, morti 3 ragazzi giovanissimi

Massafra, Taranto - Drammatico incidente stradale nella serata di oggi, domenica 22 gennaio, nel Tarantino, nel territorio di Massafra, sulla via per Martina Franca. Tre giovanissimi, tra cui un ragazzino di 13 anni, sono morti e un quarto ragazzo è rimasto ferito gravemente. Le vittime sarebbero il conducente dell'auto, un ventenne, più un fratello e una sorella. I giovanissimi sono tutti di Massafra. I quattro giovani, secondo una prima ricostruzione, erano a bordo di una Opel Corsa che si è schiantata contro un muretto di cemento. L'impatto è stato violentissimo. Due dei ragazzi a bordo dell'auto, secondo quanto emerso finora, sono morti sul colpo in seguito all'incidente stradale. Si tratterebbe del minore e di sua sorella.

Un terzo giovane è deceduto poco l'arrivo dei soccorritori. Il quarto ragazzo, che ha riportato un trauma cranico commotivo e fratture multiple agli arti superiori e inferiori, è stato trasportato con un'ambulanza del 118 all'ospedale Santissima Annunziata. Sul posto sono intervenuti anche vigili del fuoco, carabinieri e Polizia locale. I soccorritori hanno lavorato per estrarre dalle lamiere dell'auto il corpo senza vita del ragazzo che era alla guida della vettura. L’incidente mortale è avvenuto intorno alle 18 di domenica 22 gennaio, nei pressi dell’ex ristorante Tebaide, a pochi metri dal centro abitato. Per circostanze ancora al vaglio dei carabinieri – probabile che l'incidente sia stato provocato dall'asfalto reso viscido dalla pioggia – il giovane conducente dell'auto ha perso il controllo del mezzo, terminando la corsa violentemente contro il muretto alla sinistra della carreggiata.


© Riproduzione riservata