Cronaca Siracusa

Auto pirata investe e uccide ragazzino di 14 anni

Auto pirata investe due 14enni a Siracusa: uno muore, l'altro è ferito gravemente

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/29-09-2022/auto-pirata-investe-e-uccide-ragazzino-di-14-anni-500.jpg Auto pirata investe e uccide ragazzino di 14 anni

Siracusa-  Un quattordicenne, Luca Centofanti, è stato investito e ucciso a Siracusa da un'auto pirata. Il ragazzo viaggiava su un motorino assieme a un giovane di 16 anni che è ricoverato in gravi condizioni. L'incidente è avvenuto dopo le 19 in via Lazio, a nord di Siracusa. I due sono stati trasferiti immediatamente al pronto soccorso dell'ospedale Umberto I di Siracusa, dove uno dei due è deceduto. E stata la polizia municipale intervenuta sul posto a ricostruire la dinamica della tragedia. Centofanti era in sella a uno scooter insieme con un sedicenne suo amico quando sarebbero entrati in collisione con un’automobile.

L’impatto ha fatto perdere l’equilibrio al conducente della moto ed entrambi i ragazzi sono caduti sull’asfalto. Subito dopo l’impatto, il conducente della vettura anziché fermarsi e prestare soccorso ai due ragazzi, ha proseguito la sua marcia. I due sono stati soccorsi da alcuni passanti e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Umberto primo ma, subito dopo il ricovero, per il, quattordicenne non c’è stato nulla da fare, è deceduto mentre i medici tentavano di strapparlo alla morte. E’ in gravi condizioni, invece, l’altro ragazzo che è stato preso in cura dai sanitari. Gli investigatori hanno anche avviato le ricerche del conducente dell’auto pirata anche attraverso le telecamere che ci sono nella zona.


© Riproduzione riservata