Cronaca Bologna

Baby sitter cade in piscina con bimba, donna è morta, la bimba è grave

Cade in piscina con la bimba di due anni, muore babysitter a Bologna: grave la piccola

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/01-07-2022/baby-sitter-cade-in-piscina-con-bimba-donna-e-morta-la-bimba-e-grave-500.jpg Baby sitter cade in piscina con bimba, donna è morta, la bimba è grave

Bologna - È morta la babysitter che ieri mattina a Bologna è finita in una piscina con la bambina di due anni che stava accudendo: la donna, 50 anni, di origini filippine, è stata soccorsa e trasportata all'ospedale Maggiore di Bologna dove è morta.

Ancora da ricostruire la dinamica di quello che al momento gli inquirenti ipotizzano essere un incidente. L'allarme è scattato nella tarda mattinata di ieri quando è stato chiesto l'intervento del 118 in una villetta sui collo bolognesi, di proprietà dei nonni della bambina. Giunti sul posto i soccorritori hanno estratto la donna dall'acqua e hanno iniziato la rianimazione prima di trasportarla in ospedale.

Le sue condizioni, apparse subito critiche, sono peggiorate in poche ore fino al decesso sopraggiunto nella mattinata di oggi. Ad allertare il 112 sarebbero stati gli altri collaboratori domestici presenti in quel momento in casa che hanno trovato la donna in piscina in evidente difficoltà. Non è chiaro cosa sia accaduto ma non è escluso che la donna possa avere avuto un malore, non si sa ancora se prima o dopo il tuffo in acqua.

Anche la bimba è stata soccorsa e trasportata in ospedale al Sant'Orsola di Bologna. La sua prognosi rimane riservata: è infatti ancora ricoverata nel reparto di Rianimazione, anche se non in pericolo imminente di vita. Della dinamica dei fatti ora si sta occupando la polizia. In questo senso saranno fondamentali le testimonianze dei presenti che per primi hanno soccorso la babysitter che stava trascorrendo dei giorni con la piccola in vacanza.


© Riproduzione riservata