Cronaca Licata

Due donne si prendono a bastonate per strada, arriva la Polizia

Una quarantenne ha colpito l'altra, a colpi di bastone, procurandole un trauma cranico e danneggiandole anche la macchina

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/05-12-2022/due-donne-si-prendono-a-bastonate-oer-strada-arriva-la-polizia-500.jpg Due donne si prendono a bastonate per strada, arriva la Polizia

Licata - Ufficialmente hanno litigato per una questione di precedenza, ma forse non era solo viabilità. 

Colpi di bastone contro una quarantenne, che è finita in ospedale, e contro la sua auto. Così una donna di Licata ha risolto le sue divergenze con una coetanea ufficialmente per una questione di viabilità, ma che probabilmente covava da tempo per altri motivi. La lite è avvenuta in pieno centro e alla presenza di altre persone. Inizialmente c’è stata una discussione, veemente ma verbale. Poi una delle due ha afferrato un bastone e s’è scagliata contro l’altra, colpendola alla testa.  

La donna ferita è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso dove i medici le hanno diagnosticato un trauma cranico. La rivale, ormai preda dell’ira, si è scagliata con il bastone anche contro la macchina della rivale danneggiandola. Sul posto si sono immediatamente precipitati i poliziotti del commissariato cittadino dopo avere soccorso la donna ferita hanno poi proceduto a ricostruire cosa fosse accaduto. La quarantenne che ha picchiato la coetanea è stata identificata e dovrà rispondere delle lesioni alla donna e dei danneggiamenti alla macchina.


© Riproduzione riservata