Cronaca Benevento

Guarisce e muore, Covid uccide un vaccinato da negativo

Antonio Mobilia scompare a una settimana dalla negativizzazione del virus

Guarisce e muore, Covid uccide un vaccinato da negativo

 Benevento - Una nuova drammatica vicenda in Italia conferma la scadenza del doppio ciclo vaccinale anti Covid, in una massa crescente di persone. Antonio Mobilia, 62 anni, è morto ieri nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale al Rummo di Benevento, per complicanze legate all’infezione, proseguite anche da negativo. L'uomo, vaccinato con doppia dose di AstraZeneca, si era ammalato meno di un mese fa insieme alla moglie, all’anziana madre e ai suoceri.

Mobilia era stato ricoverato poco dopo l’esordio della malattia per problemi respiratori, aggravati da problemi pregressi, ma di lieve entità. Nell’ultima settimana si era negativizzato, tanto che era stato trasferito nel reparto ordinario. Ma le sue condizioni hanno continuato a peggiorare lo stesso, fino al decesso. Il suo nome, infatti, non compare nel bollettino quotidiano dell’ospedale tra i morti Covid. 


© Riproduzione riservata