Cronaca Santa Croce Camerina

I tunisini che rubano le offerte ai santi

Hanno rubato 250 euro dalle offerte a Santa Rosalia

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/05-10-2022/i-tunisini-che-rubano-le-offerte-ai-santi-500.jpg I tunisini che rubano le offerte ai santi

Santa Croce Camerina - Un ventiquattrenne e un trentaseienne, entrambi di nazionalità tunisina, nella serata di sabato, approfittando della funzione religiosa, si erano introdotti nella chiesa San Giovanni Battista di Santa Croce Camerina e avevano sottratto circa 250€ dalle offerte alla statua di Santa Rosalia, per poi fuggire a bordo di uno scooter.

I carabinieri di Ragusa, avvertiti dalla polizia municipale, che era presente sul posto e che aveva individuato la targa del veicolo, hanno dato il via immediatamente alle ricerche. Dagli accertamenti riuscivano ad indentificare la proprietaria del mezzo, già nota alle forze di polizia e residente nel comune di Vittoria. Il mezzo, infatti, veniva successivamente rinvenuto sotto casa della proprietaria dai militari della radiomobile di Vittoria, che in collaborazione con i colleghi di Ragusa, sopraggiunti nel mentre, entravano nell’abitazione, trovando i due extracomunitari.

I due tunisini sono stati identificati quali autori del reato poco prima denunciato a Santa Croce e pertanto deferiti all’Autorità Giudiziaria per furto in concorso.


© Riproduzione riservata