Cronaca Vittoria

Il Covid stronca infermiere della Rianimazione di Vittoria

Si chiamava Gianni Russo e aveva 58 anni

Il Covid stronca infermiere della Rianimazione di Vittoria

 Vittoria - Gianni Russo, 58 anni, infermiere della Rianimazione dell’ospedale “R. Guzzardi” di Vittoria è morto oggi di Covid. A darne notizia è l'Asp di Ragusa, che "si stringe al dolore di tutta la famiglia, supportandola in questo momento di grande dolore". "Il nostro saluto d’addio è per un professionista riconosciuto da tutti per l'impegno e la dedizione al suo lavoro", afferma l'azienda sanitaria. Dopo circa due mesi l’infermiere Gianni Russo non ce l’ha fatta e lascia un vuoto immenso non solo nell’Asp di Ragusa ma in tutta la comunità vittoriese che in questa seconda ondata sta vivendo momenti molto drammatici.


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1605517077-3-bapr-arca.gif