Cronaca Ragusa

In due si lanciano col parapendio, e fuggono volando

Grande allarme per un presunto suicidio, ma erano due sportivi che si sono lanciati col parapendio

In due si lanciano col parapendio, e fuggono volando

Ragusa - Gli automobilisti in transito sul ponte Costanzo, vedendo gli agenti di Polizia affacciarsi dalle ringhiere, hanno pensato a un suicidio. Due sportivi col parapendio si sono lanciati intorno a mezzogiorno dal viadotto che collega Ragusa a Modica lungo la Statale 115. Sul posto sono intervenuti gli agenti che si sono posti sulle loro tracce.

Le foto del traffico rallentato sono rimbalzate da account whatsappa ad account whatsapp creando allarme sociale circa un cuicidio per che per fortuna non c'è stato. Qualche anno fa, uno sportivo ha abbandonato il proprio parapendio dopo essersi lanciato da una collina in contrada Fiumelato, tra Modica e Scicli. 


© Riproduzione riservata